“Lui è il più forte della Serie A!”: Napoli, l’incoronazione arriva da Toronto

L’elogio che rappresenta una vera e propria incoronazione per il talento in casa Napoli. Le parole arrivano direttamente da Toronto.

Il Napoli ha chiuso il 2022 con il primo posto in classifica, gli ottavi di Champions League ha prima nel gruppo e la consapevolezza di essere una squadra che ha saputo massimizzare il profitto. Luciano Spalletti ha fatto un gran lavoro in questi mesi, ritrovandosi anche una squadra assolutamente preparata anche nei giovani che si sono ritrovati all’ombra del Vesuvio nel corso dell’estate.

Il Napoli esulta
“Lui è il più forte della Serie A!”: Napoli, l’incoronazione arriva da Toronto (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Tra questi ha stupito senza dubbio Kvicha Kvaratskhelia. Il numero 77 del Napoli ha mostrato grandi capacità fin da subito, rendendosi protagonista di un avvio di stagione importante. Impatto decisivo e tifosi entusiasti per quello che è un giocatore dalle doti evidente, una tecnica fuori dal comune. E cosi anche da Toronto è arrivata finalmente l’incoronazione.

Kvaratskhelia in azione
“Lui è il più forte della Serie A!”: L’incoronazione arriva da Toronto (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, Bernardeschi pazzo di Kvara: la rivelazione

Proprio da Toronto dove Lorenzo Insigne è approdato negli scorsi mesi, insieme ad altri giocatori italiani come Mimmo Criscito (che ha già finito la sua esperienza in MLS) e Federico Bernardeschi. Proprio quest’ultimo, nel corso di un’intervista ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’, ha elogiato senza mezzi termini il talento georgiano in casa Napoli.

“La Juve è in corsa totale e potenzialmente ha una rosa più forte del Napoli, che sta facendo cose pazzesche e ha un giocatore straordinario, Kvaratskhelia”, ha detto l’ex attaccante bianconero. “Per me è il più forte della A. Erano anni – ha proseguito Federico alla rosea – che non vedevo uno così completo: ha gamba, fisico, corsa e intelligenza, oltre alla personalità e una velocità devastante. Il Napoli faticherà a tenerlo in estate”, ha ancora precisato Bernardeschi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.