Calciomercato Napoli, ADL ha deciso sul top: succederà durante la sosta?

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis sta studiando la soluzione per arrivare a blindare uno dei top player di Luciano Spalletti

La sosta non impedisce al Napoli di studiare le strategie da mettere a punto per la seconda parte di stagione. Uno dei progetti della società del presidente Aurelio De Laurentiis è quello di blindare Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano ha già raggiunto la doppia cifra realizzativa prima della sosta.

De Laurentiis studia il rinnovo di Osimhen
De Laurentiis studia il rinnovo di Osimhen (Ansa Foto) UltimeCalcioNapoli.it

L’ex Lilla ha firmato 9 reti in 11 partite di campionato mentre in Champions League è andato a segno una volta in 3 gare. Numeri sontuosi, una media gol molto alta. I partenopei vogliono trattenerlo a lungo, dopo che in estate era serpeggiata la possibilità di un addio che non si è realmente concretizzata.

Osimhen può sfruttare il Decreto Stabilità grazie a due postille
Osimhen può sfruttare il Decreto Stabilità grazie a due postille (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Calciomercato Napoli, gli azzurri lavorano al rinnovo di Osimhen: due postille possono dare una mano alla società di De Laurentiis.

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, il Napoli sta pensando al rinnovo del calciatore. La scadenza del suo contratto è ancora lontana (2025) ma il club azzurro sta studiando la possibilità di far firmare un nuovo contratto all’attaccante, magari in primavera. Primi contatti già durante la sosta.

Al momento, Osimhen guadagna 4.5 milioni di euro netti più bonus. Approfittando del Decreto Stabilità, il Napoli paga un lordo di poco inferiore ai 6 milioni di euro. Uno sgravio fiscale di cui non sarà più possibile usufruire dopo 5 anni, salvo due condizioni che l’attaccante del Napoli può soddisfare: il lavoratore deve avere un figlio in Italia (al numero 9 partenopeo è nata una figlia ad ottobre) e un appartamento di proprietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.