Napoli-Zielinski, tifosi preoccupati: ecco perché può saltare il rinnovo

Il rinnovo di Piotr Zielinski appare complicato in questo momento: un elemento rischia di far saltare la sua permanenza a Napoli

Non sono tutte buone notizie per il Napoli e Luciano Spalletti. Uno dei temi maggiormente delicati al centro delle riflessioni del club potrebbe esplodere tra le mani al presidente Aurelio De Laurentiis. La permanenza di uno degli uomini di maggiore qualità sembra essere fortemente a repentaglio.

Zielinski potrebbe non rinnovare
Zielinski potrebbe non rinnovare (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

‘Il Mattino’ in edicola questa mattina ha fatto il punto su Piotr Zielinski. Il calciatore polacco, ora presente al Mondiale in Qatar con la sua nazionale, potrebbe lasciare la società partenopea nel corso della prossima estate. Il suo contratto scade nel 2024 e sul fronte rinnovo non ci sono novità. L’intesa appare difficile.

De Laurentiis potrebbe cedere Zielinski in estate
De Laurentiis potrebbe cedere Zielinski in estate (Ansa Foto) UltimeCalcioNapoli.it (1)

Calciomercato Napoli, difficile intesa con Zielinski: richiesta alta, possibile partenza in estate per il polacco

Come specificato dal quotidiano napoletano, Cristiano Giuntoli è alle prese con la questione rinnovi. Uno su tutti appare particolarmente problematico, quello di Piotr Zielinski. Il centrocampista, che ha una clausola rescissoria molto alta (110 milioni), è anche il più pagato della rosa. Il suo ingaggio arriva a 7.3 milioni di euro lordi.

Il suo rinnovo, dunque, per il Napoli non prevede un rialzo particolarmente consistente. Si potrebbe puntare a qualche bonus in più legato alla Champions mentre gli azzurri preferirebbero non ritoccare la parte fissa.

L’estate scorsa per lui ha fatto un tentativo il West Ham ma la trattativa è naufragata perché il calciatore ha presentato agli inglesi una richiesta di 5 milioni di euro netti a stagione. Una cifra alla quale non intende arrivare neppure il Napoli. Se questa dovesse essere, allora ci sono forti possibilità che tra le parti non arriverà la fumata bianca. A quel punto, considerando il contratto in scadenza nel 2024, Zielinski potrebbe fare le valigie in estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.