Kvaratskhelia, la notizia è ufficiale: tutta Napoli esulta

Giunge dal Napoli la notizia ufficiale che riguarda le condizioni di Khvicha Kvaratskhelia, fermo dallo scorso inizio novembre a causa di una lombalgia.  

Il Napoli di Luciano Spalletti è definitivamente tornato a lavoro. Gli azzurri hanno ripreso regolarmente gli allenamenti a Castel Volturno, mentre da domani saranno in Turchia per circa due settimane. Sarà una sorta di ritiro per riprendere la forma e prepararsi agli impegni tra campionato e Champions League, non appena inizierà gennaio.

Kvaratskhelia esulta
Napoli, infortunio Kvaratskhelia: è tornato in allenamento col gruppo (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Mancheranno Lozano, Zielinski, Mathias Olivera, Kim e Anguissa impegnati con le rispettive Nazionali ai Mondiali di Qatar 2022 e meritevoli di riposo, quando avranno terminato. Ma l’assenza di cinque elementi così importanti è stata offuscata quest’oggi da un piacevole rincontro: Lorenzo Insigne, oggi al Toronto ma storico capitano azzurro, ha fatto visita agli ex compagni presso il Centro Sportivo.

Sorrisi e buon umore, anche perché è avvenuto anche il ritorno di Khvicha Kvaratskhelia. Il georgiano è stato fermo per infortunio  a partire dallo scorso 4 novembre, in seguito alla gara contro il Liverpool e a causa di una lombalgia dovuta a un contatto forte con Alexander-Arnold. Il Napoli ha concluso il 2022 senza poter contare sull’attaccante, ma inizierà il 2023 con lui in campo.

Kvaratskhelia a terra per infortunio
Napoli, infortunio rientrato: Kvaratskhelia in allenamento col gruppo (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Napoli, ottime notizie: Kvaratskhelia è rientrato dall’infortunio

Come riferito dal sito ufficiale del club azzurro, nel consueto report post-allenamento, il giocatore georgiano si è unito al resto dei compagni per la seduta d’allenamento. Assente invece ancora Amir Rrahmani, che è costretto a lavorare a parte per riprendere del tutto la condizione.

“Rrahmani ha svolto lavoro personalizzato in campo. Kvaratskhelia ha svolto l’intera seduta in gruppo. Nel corso della mattinata c’è stata inoltre la gradita visita di Lorenzo Insigne che si è intrattenuto con il mister e la squadra”, ha riferito la società. Ciò vuol dire che in tal senso la pausa Mondiali è servita molto all’attaccante georgiano, che è stato così capace di smaltire l’infortunio e riposare per essere subito di nuovo a disposizione di mister Spalletti.