Monza, Galliani bussa alla porta di De Laurentiis: lo vuole a gennaio

Il Monza vuole alzare l’asticella e cerca un rinforzo che potrebbe arrivare dal Napoli: la cessione potrebbe avvenire già a gennaio

Il Napoli affronterà la seconda parte di stagione con le migliori premesse, dopo ventuno partite ufficiali giocate ad altissimo livello. Otto punti di vantaggio sul Milan e dieci sulla Juventus sono tantissimi, sprecarli e non vincere il campionato sarebbe un gran bel peccato. Spalletti sa come si gestiscono le soste invernali, ha una grande esperienza in Russia, quando vinse sulla panchina dello Zenit.

Monza Demme
Galliani vuole un giocatore del Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

E’ chiaro che in un ambiente che sembra girare alla perfezione, non tutti possono essere contenti. Un esempio è Diego Demme, centrocampista tedesco che ha trovato poco spazio, anche in seguito a un infortunio. Inoltre, per Spalletti è molto complicato sostituire Stanislav Lobotka. Su Demme, è venuto fuori il concreto interesse del Monza, che tra l’altro da poco ha salutato il ds Antonelli e si è affidato a Franco.

Monza Demme
Demme, interesse del Monza (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, il Monza vuole Demme

Secondo quanto riferito da Tuttomercatoweb.com, Diego Demme a gennaio potrebbe lasciare il Napoli e il Monza sarebbe ben felice di accoglierlo. Galliani vuole alzare il livello qualitativo del centrocampo con un giocatore d’esperienza, e l’ex Lipsia corrisponde perfettamente al profilo che cercano i brianzoli. Si tratta di uno dei nomi più caldi, anche se c’è da valutare anche la concorrenza dei club di Bundesliga e del Valencia di Gennaro Gattuso.

Sarebbe comunque insolito che un giocatore scelga di lasciare la propria squadra a gennaio, visto i risultati che sta ottenendo. Certo, giocare è ciò che desidera di più un calciatore, ma tra pochi mesi il Napoli e i tifosi potrebbero realizzare il loro sogno. E andando via a gennaio, Demme potrebbe escludersi da solo. Nelle prossime settimane sono previste ulteriori novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.