“Difficile…”: Calciomercato Napoli, doccia fredda per Giuntoli

Il Napoli ha ricevuto cattive notizie in merito ad un calciatore seguito per rinforzare la rosa: il dg avversario svela le difficoltà

Il calciomercato di gennaio potrebbe ritoccare leggermente la squadra di Luciano Spalletti. La rosa del Napoli sembra già abbastanza profonda per fronteggiare le asperità di una stagione suddivisa in due tronconi a causa del Mondiale in Qatar.

Giuntoli vede un obiettivo di mercato allontanarsi
Giuntoli vede un obiettivo di mercato allontanarsi (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Le vie del calciomercato sono infinite e non sono da escludere novità già a gennaio. Tuttavia, per la società del presidente Aurelio De Laurentiis sono arrivate alcune dichiarazioni che raffreddano un’operazione di cui si è parlato negli ultimi giorni.

Frattesi difficilmente lascerà il Sassuolo a gennaio secondo Carnevali
Frattesi difficilmente lascerà il Sassuolo a gennaio secondo Carnevali (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, Carnevali su Frattesi: “Difficilmente lo cederemo a gennaio, finora offerte solo dall’estero”

Il direttore generale del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato del futuro di Davide Frattesi. Il calciatore neroverde negli scorsi giorni è stato accostato al Napoli da ‘Tuttosport’. Sul centrocampista è vigile anche la Roma, club con il quale si è formato in età giovanile e che al momento sembra attirare l’attenzione di Frattesi, che in una recente intervista al ‘Corriere dello Sport’ ha parlato della sua speranza di tornare giallorosso.

Il dg del Sassuolo Carnevali ha gelato i tifosi di Napoli e Roma con il suo intervento a ‘Radio Sportiva. Il dirigente della formazione emiliana si è mostrato scettico su un addio di Frattesi a gennaio.

“Ha un grande potenziale, sta crescendo nel Sassuolo dopo aver fatto esperienza in categorie inferiori. Non solo la Roma ha mostrato interesse per lui ma anche altre società. Gli vorremmo dare la possibilità di trasferirsi in un grande club. Non rifiutiamo nessuno se saranno soddisfatte le nostre richieste. Sono convinto che nella seconda parte di stagione riuscirà a consacrare le sue caratteristiche. Qualche offerta per lui è già arrivata dall’estero ma a gennaio difficilmente cederemo i nostri giovani più importanti”.

Impostazioni privacy