Napoli, tripla trattativa con la Salernitana: chiesta l’opzione

Il Napoli e la Salernitana stanno trattando i cartellini di ben tre giocatori: è stata anche chiesta l’opzione per l’estate

La rosa del Napoli è numericamente completa e la grande prima parte di stagione induce la dirigenza, com’è giusto che sia, a usare il mercato di gennaio solo per operazioni marginali. Non si andrà minimamente a toccare l’ossatura principale della squadra, ma si ascolteranno le richieste dei calciatori che hanno giocato poco. Nelle ultime ore è avanzata la possibilità di una tripla operazione con la Salernitana.

De Sanctis
De Sanctis. Tripla trattativa tra Napoli e Salernitana (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Un giocatore che sembra destinato a lasciare Napoli è Diego Demme, che ha trova poco spazio in seguito alle ottime prestazioni di Lobotka e a un infortunio. L’idea del tedesco è quella di tornare a giocare con assiduità, ma è anche vero che all’ombra del Vesuvio può contribuire a scrivere la storia. Ci sarebbero stati dei contatti anche per Zanoli e Mazzocchi con il club granata.

Demme
Demme, interesse della Salernitana (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, con la Salernitana si discute di Demme, Zanoli e Mazzocchi

Secondo quanto riferito da TuttoSalernitana.com, Napoli e Salernitana stanno trattando per Diego Demme, che però ha un ingaggio un po’ alto per le casse del club granata, quasi tre milioni di euro. I partenopei sono disposti a trattare, e pensano anche di inserire Alessandro Zanoli nell’operazione, per strappare un’opzione per l’estate per Pasquale Mazzocchi. Il terzino destro della Salernitana, a suon di ottime prestazioni, ha anche conquistato la Nazionale italiana e, tra l’altro, è napoletano di nascita.

Restano da capire le intenzioni dei diretti interessati, anche perché Demme è seguito da club molto blasonati. Come il Valencia di Gattuso, suo grande estimatore, ma non è escluso nemmeno un ritorno in Bundesliga. Nelle prossime settimane sono previste delle novità per il futuro del centrocampista tedesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.