🥹 “L’ho scelto perché…”: Napoli, il retroscena del top commuove i tifosi

Napoli, il top rompe il silenzio e svela tutto all’improvviso. Il motivo dietro la sua scelta di carriera ha commosso i tifosi, ecco le sue parole

Soltanto due calciatori alla fase finale del Mondiale, per un Napoli che farà il tifo per Zielinski e Kim. I due saranno rispettivamente impegnati in Francia-Polonia e Brasile-Corea del Sud, due gare proibitive per gli azzurri che affronteranno difatti le favorite numero uno e due per la vittoria finale in Qatar.

Spalletti si dispera
Spalletti (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Eppure, una parte del tifo napoletano sta seguendo con grande affetto anche il Senegal dell’ex Kalidou Koulibaly. L’attuale centrale difensivo del Chelsea ha lasciato un solco indelebile nel cuore della piazza azzurra, con una buona fetta di Napoli che ancora lo supporta come se indossasse i colori partenopei.

Koulibaly in campo
Koulibaly (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, che retroscena da Koulibaly: i tifosi del Senegal si commuovono, il motivo

Lo stesso Koulibaly che è stato protagonista di una lunga intervista concessa ai microfoni de ‘L’Equipe’, dove ha ripercorso i passi principali della propria carriera in Nazionale. Anche perché dopo essere cresciuto nelle giovanili della Francia, l’ex azzurro non ha avuto dubbi nello scegliere poi di rappresentare il Senegal. Il tutto con un retroscena che di certo avrà colpito e commosso i tifosi africani.

“Non ho rimpianti, anche se al tempo la Francia era in cima ai miei pensieri – rivela Koulibaly – Il Senegal fece di tutto per convincermi ed avermi, mi diede fiducia quando al Napoli giocavo poco. Era appena arrivato Sarri e non avevo molto fiducia nei miei mezzi. E poi ricordo ancora la luce negli occhi dei miei genitori alla chiamata del Senegal… L’ho scelto perché li potessi rendere fieri, è grazie a loro che ora sono qui. Questa Nazionale mi ha aperto le porte quando nessuno lo faceva, dandomi maggiore fiducia in me stesso”.