Napoli, il rinnovo è ufficiale: adesso cambia tutto

Il Napoli continua a seguire sul mercato un profilo che apprezza particolarmente, ma è ora arrivato un annuncio ben preciso sul suo futuro.

Il Napoli, ragionando anche in ottica calciomercato, sta seguendo con Cristiano Giuntoli i profili maggiormente funzionali anche in ottica futura. A tal proposito, tuttavia, sono arrivate novità importanti e forse anche inaspettate su un giocatore in particolare. Quest’ultimo ha rinnovato con il proprio club di appartenenza, portando la scadenza a lungo termine.

Spalletti cammina a testa bassa Napoli
Luciano Spalletti cammina a testa bassa a bordocampo ragionando sul suo Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Fin dallo scorso settembre di quest’anno, come rivelato da diverse fonti, il Napoli ha posto la sua attenzione su giovane centrocampista che appartiene alle file del Lecce. Si tratta di Joan Gonzalez, classe 2002, che piace appunto al club azzurro ma di cui i salentini non intendono al momento privarsi.

Su Gonzalez non c’è solamente l’attenzione dei partenopei ed è stato anche per questo motivo che il Lecce ha voluto giocare d’anticipo. Mettendo in cassaforte la sua permanenza alla corte di Marco Baroni, con un rinnovo di contratto a lungo termine. Beffa per il Napoli o semplicemente maggiori sicurezze per il Lecce? Questo l’annuncio del club.

Gonzalez e Osimhen si stringono la mano Napoli-Lecce
Joan Gonzalez Canellas e Victor Osimhen si salutano al termine di Napoli-Lecce (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Calciomercato, occhio Napoli perché il Lecce mette in cassaforte il contratto di Gonzalez: la nuova scadenza

Joan Gonzalez rinnova fino al 2027“, è questo l’annuncio che il Lecce ha voluto dare ai propri tifosi tramite il proprio profilo ‘Twitter’. Poi ancora si legge: “L’U.S.Lecce comunica di aver prolungato il rapporto contrattuale. Il contratto era in scadenza il 30 giugno 2023, con il centrocampista spagnolo (classe 2002) Joan González. Adesso la durata sarà fino al 30 giugno 2027“.

Diverse squadre, però, continuano ad avere l’attenzione ben fissa sul giovanissimo giocatore e sulle sue potenzialità, tanto difensive quanto offensive. La società salentina ha perciò voluto mettere in cassaforte il rinnovo anche per assicurarsi, in caso di eventuale e futura vendita, dei risultati migliori sotto il punto di vista economico.

Il Napoli, quindi, continua a tenere sotto controllo la situazione con il Lecce di Corvino che, in ogni caso, non avrebbe mai chiuso a una possibile cessione in futuro. Magari con la fine di questa stagione, dal momento che Gonzalez rappresenta una certezza in più per la sua attuale squadra che punta a salvarsi e a restare in Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.