Napoli, è un grande ritorno: De Laurentiis ‘accontenta’ i tifosi

Il Napoli si prepara a un grande ritorno, Aurelio De Laurentiis accontenta i tifosi con una decisione inaspettata

Aurelio De Laurentiis ha rilasciato un’intervista dove ha toccato vari temi, ma non quello del Napoli nello specifico. La squadra di Luciano Spalletti sta svolgendo una preparazione in Turchia in vista della seconda parte di stagione: la ripresa vedrà i partenopei sfidare l’Inter allo stadio Giuseppe Meazza il prossimo 4 gennaio. L’idea del club è quella di un’altra partenza sprint, è molto complicato tenere il ritmo dei mesi scorsi, certo. Ma Spalletti è abituato alla ‘sosta invernale’ vista la sua esperienza allo Zenit, dove tra l’altro riuscì a vincere anche due campionati.

De Laurentiis
De Laurentiis, il ritorno che ‘accontenta’ i tifosi (ANSA) UltimeCalcioNapoli.it

Il presidente del Napoli, in ogni caso, ha speso parole bellissime anche per Marek Hamsik. Il centrocampista slovacco, oggi al Trabzonspor, ha fatto visita ai partenopei che si stanno allenando in Turchia. De Laurentiis ha anche detto che vorrebbe che ‘di Hamsik ce ne fossero di più…’. E i malpensanti hanno fatto riferimento a una possibile frecciata per Insigne, colui che lo ha sostituito come capitano e con il quale il presidente del club partenopeo non ha mai avuto un grandissimo rapporto. E la notizia di oggi che riguarda Hamsik è molto gradita ai tifosi del Napoli.

Hamsik Napoli
Hamsik, il ritorno che ‘accontenta’ i tifosi (ANSA) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, De Laurentiis valuta il ritorno di Hamsik

Secondo quanto riferito da Repubblica, per Hamsik ci potrebbe essere un futuro da dirigente nel Napoli. Aurelio De Laurentiis, dopo la decisione del CdA -composto, tra gli altri, dalla moglie e dal figlio-, ha il potere di prendere le decisioni operative, sportive e finanziarie. Il centrocampista slovacco dopo il ritiro potrebbe tornare nel club partenopeo, che è sempre casa sua, e in più di un’occasione ha sottolineato di voler tornare. Dipenderà tutto dal presidente, che potrebbe dare una svolta non indifferente da quando ha acquistato il Napoli: dare un ruolo significativo nella gestione della prima squadra a un ex calciatore azzurro.

Hamsik è primatista di presenze all-time con la maglia del Napoli, con la quale è riuscito ad alzare due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana. E ha anche segnato 121 gol, numeri impressionanti per un centrocampista che al Trabzonspor sta disputando gli ultimi anni della carriera.