“Operazione alla Rrahmani”: Napoli, Giuntoli pronto a chiudere il colpo

Il Napoli prepara un grande colpo di mercato, se riuscirà a cedere Demme: Giuntoli lavora a un’operazione in stile Rrahmani per gennaio.

Il Napoli ha già pronto un grande colpo per il mercato di gennaio, attraverso una serie di movimenti che comprenderanno anche un’importante uscita. Il ds Cristiano Giuntoli sta infatti lavorando a un piano per assicurare al club e a Luciano Spalletti un rinforzo importante, di prospettiva e con le caratteristiche adatte a integrarsi nell’attuale formazione partenopea. Un colpo che ricorda per vari motivi quello di Amir Rrahmani.

giuntoli napoli
Giuntoli al lavoro sul mercato del Napoli. (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Il difensore centrale kosovaro oggi 28enne è arrivato nel gennaio dal Verona per 14,2 milioni, ma restando in prestito agli scaligeri fino a fine stagione, prima di trasferirsi. Da allora, il suo rendimento è andato a crescere con la maglia azzurra, fino a diventare un titolare fisso nella scorsa stagione, agli ordini di Spalletti. In quella attuale, Rrahmani ha disputato 11 partite tra campionato e Champions League, mancando dal campo solo per il recente infortunio agli adduttori.

Il nuovo acquisto nel mirino di Giuntoli segue quindi lo stesso stile, ma riguarderà un ruolo diverso: il centrocampo. Qui infatti è intenzione del Napoli aggiungere un tassello di valore come vice Lobotka, in cui adesso c’è Diego Demme. L’italo-tedesco però, tra infortuni e altro, non ha mai convinto Spalletti, e verrà probabilmente ceduto nella prossima finestra di mercato, liberando spazio. A quel punto, si cercherà di chiudere per un altro nome.

ilic verona
Ilic in azione col Verona (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Come Rrahmani, ma a centrocampo: il Napoli su Ilic

Si guarda sempre in casa Verona, stavolta però il nome individuato da Giuntoli è quello di Ivan Ilic, 21enne centrocampista serbo ex Manchester City, che dall’estate 2020 regala grandi prestazioni in Serie A. Il ragazzo è il profilo adatto anche per il futuro del Napoli, se dovesse prima o poi partire anche Lobotka, che ha grandi estimatori all’estero, a partire dal real Madrid.

Ilic verrebbe acquistato a gennaio proprio come Rrahmani, ma si trasferirebbe al Napoli solo a partire dalla prossima stagione. Il Verona ha speso 7,5 milioni di euro per acquistarlo, ma oggi si prevede possano servirne almeno 15 per portarglielo via. E c’è anche il rischio che si scateni un’asta per il suo cartellino, visto che altri club sono interessati, come la Lazio. Giuntoli cerca allora di giocare d’anticipo e assicurarselo il prima possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.