🙄 Napoli, Giuntoli scatenato: pronto l’affondo per il giovane talento

Il Napoli e Cristiano Giuntoli continuano il lavoro per il futuro. La società ha messo un nuovo giovane talento nel proprio mirino.

L’inizio stagione del Napoli è stato pressappoco perfetto. La squadra partenopea ha iniziato la stagione nel migliore dei modi, è in vetta solitaria in Serie A e si è qualificata senza problemi per gli Ottavi di Champions League. Gli azzurri hanno primeggiato in un girone sulla carta piuttosto complicato, con squadre storiche e di livello del calibro di Ajax, Liverpool e Rangers Glasgow. 

Cristiano Giuntoli
il ds del Napoli Cristiano Giuntoli (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Grande merito della crescita del club partenopeo è da attribuire al lavoro del direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Il dirigente è uno dei trascinatori della società, ha portato giovani talenti di livello mondiale e la squadra non ha affatto risentito delle perdite in estate. La società infatti ha notevolmente abbassato il monte ingaggi, cedendo alcuni dei pilastri della squadra e comprando calciatori sulla carta sconosciuti alla maggior parte degli addetti ai lavori. 

Il lavoro del direttore sportivo partenopeo non si ferma ed in questi giorni Cristiano sta continuando il lavoro di monitoraggio dei più puri talenti del calcio mondiale. La squadra ha già in passato effettuato diversi colpi a sorpresa, vendendo a peso d’oro calciatori pagati a cifre molto inferiori. D’altronde i casi di Kim Min Jae e Kvicha Kvaratskhelia parlano chiaro: i due calciatori sono arrivati per 20 e 12 milioni di euro in estate ed il loro valore si è più che triplicato. La società spera in altri colpi simili.

Luka Sucic
il centrocampista del Salisburgo Luka Sucic (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Napoli, nel mirino Luka Sucic

L’edizione odierna del Corriere dello Sport analizza la situazione del giovanissimo talento del Salisburgo e della Nazionale croata Luka Sucic. Il calciatore sta trovando ben poco spazio nel corso di questi Mondiali in Qatar, ma è un classe 2002, ha fatto da poco 20 anni ed i suoi colpi sono noti a molti. Con il suo talento Luka è diventato già uno dei pilastri del club austriaco ed in questa stagione ha collezionato 12 presenze, 1 gol e ben 4 assist.

L’operazione Sucic è per il futuro, il Napoli monitora con attenzione la situazione e sul calciatore ci sono altri club europei. Sucic è sul taccuino e la società azzurra potrà lasciarlo giocare con tranquillità e valutare il suo futuro. Giuntoli non si ferma, continua il percorso di analisi e gli azzurri mostrano ancora una volta di pensare al futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.