Inter, Inzaghi in ansia in vista del Napoli: doppia tegola per i nerazzurri

Ancora problemi in casa Inter. Manca molto all’inizio del campionato, ma Simone Inzaghi deve fare i conti con diversi problemi.

Con i match di questa sera terminerà la fase relativa ai Quarti di finale dei Mondiali in Qatar. Siamo sempre più vicini al 18 Dicembre, data in cui ci sarà la conclusione ufficiale della rassegna iridata. La Serie A comincerà il 4 Gennaio e c’è grande attesa per Inter-Napoli, una sfida che potrebbe avere importanti risvolti nella lotta allo scudetto. Il club capolista ha una grossa opportunità e può eliminare un’avversaria nei primi giorni del 2023.

Simone Inzaghi Inter
il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi (Lapresse) Ultimecalcionapoli

La squadra di Simone Inzaghi ha iniziato malissimo la stagione e non può permettersi ulteriori passi falsi. L’Inter è quarta, a undici punti dal Napoli, una situazione complicata con i nerazzurri che hanno necessariamente bisogno della vittoria. Il pareggio sarebbe comunque un risultato difficile da digerire e potrebbe invece andar bene agli uomini di Spalletti. Un dentro o fuori incredibile per i nerazzurri che in questo momento stanno affrontando una serie di amichevoli di preparazione.

La squadra ha battuto in amichevole per 4 a 0 gli austriaci del Salisburgo, ha messo in mostra interessanti soluzioni e calciatori in crescita come Gosens e Mkhitaryan. Nonostante ciò Inzaghi deve fare i conti con problemi importanti e nelle ultime ore la situazione è ulteriormente peggiorata. C’entrano comunque i Mondiali di calcio in Qatar, evento che vede diversi nerazzurri protagonisti.

Denzel Dumfries
il terzino dell’Olanda Dumfries (lapresse) Ultimecalcionapoli

Inter, i Mondiali inguaiano Inzaghi

I match della giornata di ieri hanno sancito la prima ufficialità. Argentina-Croazia sarà la prima semifinale del torneo, un incontro che vedrà protagonista diverse stelle anche del nostro campionato. Saranno del match anche Marcelo Brozovic e Lautaro Martinez, due uomini chiave della squadra nerazzurra. Uno di loro sarà obbligatoriamente in finale ma Inzaghi vedrà rientrare in ritardo due dei suoi uomini chiave. 

Non solo questo, in quanto Simone deve fare i conti anche con i problemi fisici. Il terzino olandese Denzel Dumfries ha terminato il match ai Mondiali con dei problemi alla caviglia, una situazione che getta in allarme il club nerazzurro. Un doppio problema per Inzaghi in vista della sfida decisiva contro il Napoli. La squadra milanese non può permettersi passi falsi e questa situazione genera preoccupazione tra i tifosi. Dumfries, dal canto suo, ha rassicurato a fine gara ed ha comunicato in conferenza stampa che gli bastano solo dieci giorni di riposo.