Calciomercato Napoli, colpo a gennaio: Giuntoli fa impazzire i tifosi

Il Napoli pronto a piazzare un altro colpo da capogiro: Giuntoli prepara il bis, in vista della prossima sessione di mercato a gennaio

In attesa di ripartire in campionato contro l’Inter, il Napoli continua la propria strana ed inedita preparazione invernale. Positivi i due test in Turchia contro Antalyaspor e Crystal Palace, dove la formazione di Luciano Spalletti ha dimostrato di essere nuovamente in palla e pronta a riprendere da dove aveva lasciato. E adesso si prepara a completare il poker di amichevoli con le sfide al Maradona contro Villarreal e Lille, rispettivamente il 17 ed il 21 dicembre.

Giuntoli e Spalletti ridono
Giuntoli e Spalletti (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Nel mentre, al lavoro è anche Cristiano Giuntoli. Il DS del Napoli ha parecchie scartoffie da sistemare: in primis quelle relative ai rinnovi, con tanti dei big di Luciano Spalletti che si avvicinano ad un nuovo accordo con gli azzurri. E poi anche con il fronte delle uscite, dove i profili di Demme Sirigu potrebbero aver bisogno di trovare una nuova collocazione. E di conseguenza, attivando una girandola che spingerebbe lo stesso Giuntoli a trovare i rispettivi sostituti.

Giuntoli e Spalletti ridono
Giuntoli e Spalletti (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Napoli, Giuntoli ha pronto il bis a gennaio: colpo che fa impazzire i tifosi

Soprattutto dell’italo-tedesco, l’ex direttore sportivo del Carpi è alla ricerca di un profilo capace di raccoglierne l’eredità. Non nell’immediato, almeno: Spalletti ha chiarito in conferenza stampa che non ci saranno new-entry a gennaio, per quanto Giuntoli abbia già pronto il jolly da pescare dal mazzo. Un jolly che arriverebbe ancora da Verona, dove i rapporti con l’Hellas sono ormai cementati da anni, dai tempi del colpo Amir Rrhamani. E proprio come quest’ultimo, il DS del Napoli si prepara a bissarlo per modalità e tempistiche.

Come riportato da ‘L’Arena’, gli azzurri sarebbero pronti ad investire sul centrocampista Ilic già a gennaio, lasciandolo poi in prestito sino al termine di questa stagione. Dalla prossima estate, poi, il serbo andrebbe ad unirsi al gruppo di Luciano Spalletti. Un’operazione volta a bruciare la concorrenza, giocando sugli ottimi rapporti che ormai vigono tra la dirigenza napoletana e quella scaligera. I tifosi, intanto, sono già pronti ad impazzire, nella fiducia di un’altra geniale intuizione da parte di Giuntoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.