“Napoli ci ha beffato, lo volevamo noi…”: la rivelazione spiazza tutti

La rivelazione dopo la partita ha spiazzato i tifosi. Così spunta un retroscena di mercato molto particolare che riguarda un titolare del Napoli.

Che quello di Cristiano Giuntoli in estate sia stato un lavoro importante, è assolutamente sotto gli occhi di tutti. Il direttore sportivo azzurro ha intavolato una serie di trattative che hanno portato alla corte di Luciano Spalletti non soltanto giocatori funzionali, ma anche sorprendenti. In pochi, probabilmente, si aspettavano l’impatto con la Serie A di Kvicha Kvaratskhelika, cosi come per Kim Min-Jae. Ragazzi giovani, alla prima esperienza in un campionato come quello italiano, eppure già pronto a mettersi in gioco e dimostrare tutto sul campo.

Zambo Anguissa esulta al gol
“Napoli ci ha beffato, lo volevamo noi…”: la rivelazione spiazza tutti (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

A qualcuno piace pensare alla fortuna quando si riesce a mettere in piedi operazioni di questo tipo. La fortuna, ovviamente, centra poco o nulla con la programmazione e quello che riguarda lo scouting, aspetto quest’ultimo che vede il Napoli come vera e propria eccellenza in Italia ed Europa. Scovare giovani non è facile, e non lo è nemmeno andare a prendere giocatori che hanno avuto periodi particolari, ed andare a rivalutarli.

Si, perchè al Napoli è riuscito anche questo nel passato recente. Prendiamo il caso di Frank Anguissa, giocatore arrivato all’ombra del Vesuvio dopo la retrocessione con il Fulham. Anguissa si è messo a disposizione di Spalletti, ha dimostrato grande valore sul campo e meritato anche la conferma ed un investimento importante da parte del club per tenerlo in azzurro.

Patrick Vieira pensieroso
“Napoli ci ha beffato, lo volevamo noi…”: la rivelazione spiazza tutti (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, la rivelazione di Vieiria spiazza i tifosi

Certo, che Anguissa fosse un giocatore dalle doti importanti lo si era capito già quando militava in quel di Villarreal, o ancora a Marsiglia. La triste esperienza con il Fulham, però, non ha scoraggiato il Napoli nemmeno di fronte alla retrocessione. E cosi Giuntoli ha puntato forte su di lui, sbaragliando anche quella concorrenza che stava provando ad inserirsi.

Proprio il Crystal Palace, ieri in campo contro il Napoli in amichevole, ha provato a prendere Anguissa. Lo ha rivelato il suo allenatore, Patrick Vieira, che ai microfoni della trasmissione ‘Fuorigioco’ ha fatto proprio questa rivelazione. “Qualcuno alla Patrick Viera? Sì, perciò volevamo prendere Anguissa in prestito, poi il Napoli ci ha anticipati”, la rivelazione dell’allenatore.

“Anguissa è un giocatore forte fisicamente – ha spiegato ancora Vieira – ma sa anche giocare la palla. Al Fulham giocava poco e gli avevamo messo gli occhi addosso, purtroppo non siamo riusciti a portarlo al Crystal”, ha ancora chiosato l’ex centrocampista dell’Arsenal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.