Napoli, brutte notizie per Spalletti: già un problema alla ripartenza

Una brutta notizia per Luciano Spalletti. Un problema in più per l’allenatore del Napoli in vista della ripresa del campionato. 

Manca poco meno di un mese alla ripresa del campionato. Ci sono ancora quattro partite del Mondiale da giocare (due semifinali, la partita per la medaglia di bronzo e la finale), poi le vacanze di Natale, il Capodanno ed infine si tornerà in campo. Il 4 gennaio ci sarà subito un impegno importante per il Napoli, che si ritroverà ad affrontare una squadra affamata e che ha bisogno di dare uno slancio importante alla propria stagione.

Luciano Spalletti si lamenta
Napoli, brutte notizie per Spalletti: già un problema alla ripartenza (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

L’Inter, infatti, ha bisogno di farsi trovare pronta fin da subito in questa fase della stagione. Si, perchè dopo la sosta c’è stato tempo per riflettere, lavorare tatticamente sulla difficoltà di una squadra che avuto delle problematiche evidenti nella prima parte. Almeno un paio di blackout che hanno trascinato i nerazzurri ad una distanza notevole dalla prima in classifica.

Eppure, c’è chi sostiene che di tempo ce n’è abbastanza. Vero è che mancano tante partite, Simone Inzaghi è consapevole di questo e da qui farà ripartire la rincorsa: la consapevolezza che non tutto è perduto. Ecco perché il match contro il Napoli è un’occasione troppo ghiotta, anche sotto il punto di vista mentale, per ridarsi un tono e rilanciarsi subito.

Romelu Lukaku in campo
Napoli, brutte notizie per Spalletti: già un problema alla ripartenza (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, brutte notizie per Spalletti: novità da Milano

Spalletti ha lavorato in Turchia in questi giorni. Amichevoli contro l’Atalyaspor ed il Crystal Palace, occasioni anche per fare dei test e capire se proporre qualcosa di diverso da qui alla prima partita di campionato del 2023. Il tema della posizione di Raspadori, tanto per fare un esempio, ha catalizzato anche l’attenzione dei tifosi napoletani.

Ma da Milano, proprio in vista della sfida che vedrà di fronte il Napoli e l’Inter, arrivano delle novità importanti, legate ad un giocatore che la difesa azzurra dovrà temere quando se lo ritroverà di fronte. Stiamo parlando, ovviamente, di Romelu Lukaku.

Il bomber è tornato in campo dopo l’infortunio proprio in occasione dei Mondiali con il suo Belgio. Al tempo stesso, però, lo stesso bomber ha dovuto lavorare in questi giorni fin da subito per ritrovare la migliore condizione, sia fisica che mentale. Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, prosegue a passo spedito il pieno recupero di ‘Big Rom’. Anche oggi, infatti, il giocatore ha lavorato con il resto della squadra. E’ auspicabile, dunque, che Lukaku sarà nella migliore condizione proprio contro il Napoli. Una brutta notizia per Spalletti, che avrà ovviamente un problema in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.