Trasferta a Napoli, tifosi avvertiti: è successo di nuovo

Il rientro in campo per il Napoli si avvicina a grandi falcate: prima ricomincerà in Serie A, poi anche in Champions League. È a questo proposito che è arrivato un comunicato particolare.

Il Napoli, quindi, si sta preparando al seguito di Luciano Spalletti per affrontare nel migliore dei modi possibili la seconda parte di stagione che lo attende. Il rientro in Serie A si avvicina a grandi falcate, ma la massima attenzione resta anche per la Champions League. A tal proposito, allora, è arrivato un comunicato inaspettato ma ufficiale. Nel mirino c’è una trasferta.

Spalletti allibito Napoli
Luciano Spalletti allibito a bordocampo con il Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Nel campionato italiano di massima serie il rientro prevederà il big match contro l’Inter a San Siro. Mentre per quanto riguarda la Champions League si dovrà attendere qualche settimana in più. Gli ottavi ci saranno, infatti, il 21 febbraio contro l’Eintracht Francoforte.

Gli avversari, proprio in merito alla sfida che dovranno affrontare contro il club partenopeo, hanno allora emanato un comunicato ufficiale che ha spiazzato. Sono state date diverse raccomandazioni ai tifosi per l’arrivo e la permanenza nella città italiana. E (purtroppo) non è la prima volta che accade un episodio simile, almeno in riferimento alle trasferte a Napoli.

Napoli i giocatori entrano in campo
Giocatori del Napoli entrano in campo in Serie A (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Champions League, l’Eintracht Francoforte ha emanato un comunicato ufficiale che ha spiazzato il Napoli

L’Eintracht Francoforte, quindi, tramite una comunicazione ufficiale ha dato alcune indicazioni ai propri tifosi. In vista della paertita degli ottavi di Champions, il club ha fatto sapere: “Abbiamo ricevuto le prime indicazioni importanti che tutti i tifosi dovrebbero assolutamente tenere a mente quando pianificano il viaggio”.

“Le autorità italiane – si legge ancora – indicheranno l’arrivo allo stadio il giorno della partita. E designeranno un punto di incontro che dovrà essere visitato già dal pomeriggio. Da esso c’è un viaggio in autobus accompagnato dalla polizia allo stadio. Non sarà possibile un arrivo individuale allo stadio“.

Ma il club ha anche poi aggiunto: “A causa della situazione della sicurezza sul posto, Eintracht consiglia di non prenotare un hotel in città. O di farsi riconoscere come tifosi di Eintracht, in particolare in abiti da tifosi, a Napoli nei giorni a ridosso della partita“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.