❌ Napoli, maxi-stangata durante la sosta: ufficialità durissima

Per il Napoli di De Laureniis, in attesa della gara di domani sera contro il Lille, bisogna registrare una brutta maxi-stangata.

Dopo una prima parte di stagione assolutamente perfetta sia in campionato che in Champions League, il Napoli di Luciano Spalletti è a lavoro a Castel Volturno per preparare la ripresa del campionato del prossimo 4 gennaio contro l’Inter di Simone Inzaghi.

De Laurentiis pensieroso
Maxi-stangata per il Napoli di De Laurentiis (Ansa Foto) ultimecalcionapoli.it

Il match contro la ‘Beneamata’, di fatto, potrebbe risultare già decisivo per le sorti del campionato. I nerazzurri, visti gli undici punti di distacco dal Napoli capolista, hanno l’obbligo di vincere la sfida di San Siro. I partenopei, dal canto loro, potrebbero dare un’ulteriore risposta alle proprie avversarie. 

Proprio in vista della gara contro l’Inter, il Napoli è atteso da un’altra amichevole. Gli azzurri, dopo quella di sabato persa contro il Villarreal degli ex Raul Albiol e Pepe Reina, domani sera scenderanno di nuovo in campo allo Stadio Maradona l’ex squadra di Victor Osimhen, ovvero il Lille. Tuttavia, in attesa del match contro i francesi, bisogna registrare una maxi-stangata per alcuni tifosi partenopei. 

Tifosi del Napoli
La Questura di Napoli ha fatto scattare la bellezza di 14 Daspo (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Napoli, maxi-stangata per alcuni tifosi partenopei: la Questura ha fatto scattare ben 14 Daspo

Come riportato dal quotidiano ‘La Repubblica’, infatti, ci sono state delle dure decisioni da parte della Questura, visto che ha fatto scattare ben 14 Daspo dalla manifestazioni sportive. Ci sono vari reati contestati alle persone in questione: dall’associazione a delinquere, alle lesioni personali aggravate e al porto d’armi.

Sono stati protagonisti in particolare i responsabili delle aggressioni all’esterno dello Stadio Diego Armando Maradona  ai danni dei tifosi dell’Ajax, presenti nella città di Napoli per la gara dello scorso 11 ottobre tra la squadra guidata da Luciano Spalletti e il club olandese. 

Tuttavia, oltre a questa maxi-stangata, in casa partenopea bisogna registrare un’ottima notizia per il tecnico toscano. Tra le fila del Napoli, infatti, bisogna registrare il rientro a Castel Volturno di Piotr Zielinski. Anche il giocatore polacco, dopo aver disputato il Mondiale con la rispettiva Nazionale, preceduto dai vari Anguissa, Lozano e Mathias Olivera, è tornato a disposizione di Luciano Spalletti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.