Calciomercato Napoli, salti di gioia per Spalletti: stavolta è fatta per davvero

Il Napoli ha ormai chiuso il suo primo importante colpo di mercato per il 2023. I dettagli dell’operazione per rinforzare la rosa di Spalletti.

Il Napoli si muove sul mercato e ha ormai già chiuso il primo colpo. Giuntoli e De Laurentiis ha lavorato a lungo durante la sosta per assicurare a Spalletti un importante rinforzo per la sua rosa. Dovrebbe arrivare ancora qualcos’altro nelle prossime settimane, a partire dalla riapertura ufficiale dei trasferimenti da inizio gennaio, ma intanto il tecnico toscano può sorridere.

spalletti sorridente napoli
Spalletti felice della notizia sul suo Napoli. (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

La squadra campana ha infatti bisogno di puntellare la rosa, soprattutto in difesa e a centrocampo, così da farsi trovare pronta alla ripresa del campionato. Il 4 gennaio, infatti, il Napoli tornerà in campo con una difficile trasferta in casa dell’Inter e, in rapida successione, dovrà poi vedersela con Sampdoria e Juventus. Due big match in pochi giorni, per saggiare la forma dei partenopei al rientro post Mondiale e in cui andranno confermate le ambizioni di scudetto.

Gli obiettivi sul mercato sono noti da tempo: un terzino destro, per far rifiatare Di Lorenzo, e un regista basso a centrocampo. Quest’ultima operazione è vincolata innanzitutto alla partenza di Diego Demme, mentre la prima ha meno limitazioni, anche se il club deve comunque liberarsi di un giocatore. E la prima di queste due trattative è praticamente conclusa, scrive oggi il ‘Corriere dello Sport’.

bereszynski sampdoria
Bereszynski in azione in maglia Samp. (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

È fatta per il terzino: scambio tra Sampdoria e Napoli

Mancherebbe infatti solo la firma e il comunicato ufficiale, ma l’accordo tra le parti è già stato trovato. Secondo il quotidiano, il Napoli starebbe dunque per regalarsi per Natale Bartosz Bereszynski, 30enne terzino destro della nazionale polacca in forza alla Sampdoria. Il giocatore è arrivato dal Legia Varsavia nel gennaio 2017 per 1,8 milioni, e da allora si è affermato come uno dei migliori giocatori della Serie A nel proprio ruolo.

La difficile situazione societaria e di classifica della Samp ha però convinto i genovesi a lasciarlo partire, in cambio di soldi e di una valida contropartita tecnica. In blucerchiato, dal Napoli, approderà il giovane Alessandro Zanoli in prestito. Il ragazzo di Carpi ha totalizzato appena 21 minuti in 3 partite, quest’anno, e l’obiettivo di Spalletti è di fargli fare esperienza per poi valutare meglio il suo futuro in azzurro.