Juve, guai grossi per Allegri: il big può andare via a gennaio

In questi mesi la società Juve ha dovuto lottare con diversi problemi. Ora la società deve fare i conti anche con il calciomercato.

La Juve di Massimiliano Allegri è stata una delle squadre più deludenti della prima parte di stagione. Il club bianconero ha provato ad accontentare il tecnico in tutte le sue richieste, ha realizzato un mercato di primo piano con diversi acquisti di qualità ed esperienza. Da Paul Pogba fino ad Angel Di Maria, ma senza dimenticare calciatori come Bremer, Paredes o Milik, la squadra ha rinforzato la rosa ma non ha mantenuto le aspettative.

Allegri Juve
il tecnico della Juve Max Allegri perplesso (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Allegri, solo nelle ultime giornate, ha trovato la quadra ed il tecnico ha vinto big match importanti come quelli contro l’Inter e la Lazio. Il club bianconero ha concluso così il 2022 al terzo posto in classifica, ottime notizie in vista della ripresa. La Juve infatti ritroverà (chi prima e chi dopo) calciatori come Pogba o Federico Chiesa, con l’esterno che sta tornando man mano verso una buona condizione.

In questi mesi di sosta la società ha dovuto però fare i conti con ‘l’operazione Prisma’, una situazione che preoccupa e non poco sia i vertici della società che i tifosi. In queste settimane il club ha realizzato un’assemblea straordinaria dove sia Andrea Agnelli che Pavel Nedved hanno rassegnato le dimissioni. Ora in tanti monitorano la situazione della squadra torinese.

Vlahovic Juve
l’attaccante della Juve Dusan Vlahovic (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Juve, assalto delle big sul mercato?

Mancano pochi giorni all’inizio del calciomercato di gennaio, ma questa situazione di incertezza in casa bianconera potrebbe verificarsi anche sul mercato. Il francese Adrien Rabiot è in scadenza di contratto a giugno, e non ha alcuna intenzione di rinnovare. Sul calciatore ci sono diverse big di Premier League e non è escluso che, in caso di buona offerta, Rabiot possa partire già a gennaio.

Il giornalista Nicolò Ceccarini ha parlato, su Tmw, non solo di Rabiot ma anche dell’attaccante serbo Dusan Vlahovic. Finora il calciatore non sta rispettando le aspettative, e non è esclusa una clamorosa partenza a gennaio. Arsenal e Tottenham monitorano la situazione del calciatore, ma la Juve non lo vuole lasciar partire facilmente. Il club prenderebbe in considerazione solo una mega offerta da ben 90 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.