Napoli, tifosi scatenati: la notizia ora è ufficiale

I sostenitori del Napoli non lasceranno soli gli azzurri: per le prime tre gare di campionato ci sono già tre notizie importantissime da registrare.

I tifosi del Napoli sono in grande attesa del ritorno del campionato di Serie A, poiché gli azzurri hanno vissuto un’esaltante prima parte di stagione e coltivano il sogno di puntare alla vittoria finale. Dalla loro ci sono +8 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, ovvero il Milan. Bisognerà capire in che modo i quasi due mesi di stop per i Mondiali di Qatar 2022 e il Natale hanno influenzato lo stato di forma dei calciatori, oltre il riposo necessario per coloro che hanno disputato la kermesse intercontinentale.

Giocatori del Napoli esultano
75.000 tifosi sugli spalti per Inter-Napoli (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Da parte loro i tifosi del Napoli cercheranno di dare tutto il contributo possibile e già a Milano il prossimo 4 gennaio ce ne sarà una dimostrazione. In occasione della sfida contro l‘Inter, in programma alle 20:45, ci sarà il pienone. Come riferito da ‘La Gazzetta dello Sport’, si contano 75mila spettatori. A San Siro sono andati a ruba i biglietti e lo stadio di Milano registrerà il primo sold-out del 2023.

D’altronde, anche i tifosi nerazzurri puntano a ricreare l’ambiente giusto affinché possa avvenire una risalita in classifica, dopo un inizio di stagione altalenante, dovuto anche ai continui stop di Romelu Lukaku, che non ha potuto contribuire a sufficienza alla squadra in questa prima parte di stagione.

Striscione tifosi del Napoli
Inter-Napoli, 75.000 a San Siro (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Inter-Napoli, San Siro sold-out: i tifosi azzurri non lasciano sola la squadra

Non si tratta soltanto della magia dei big match, perché i tifosi del Napoli sono pronti a riempire anche gli spalti del Settore Ospiti dello Stadio Luigi Ferraris di Genova. La seconda sfida dell’anno, infatti, sarà contro la Sampdoria, con la quale fra l’altro la società di Aurelio De Laurentiis sta negoziando l’arrivo a Napoli di Bereszynski e la possibile cessione in prestito di Zanoli.

In occasione della prima sfida casalinga allo Stadio Diego Armando Maradona, contro la Juventus si preannuncia un altro sold-out ma questa volta a maggioranza azzurra per ovvi motivi. Il Napoli ha già messo a disposizione una parte dei tagliandi e i biglietti per la Tribuna Posillipo e Nisida sono stati polverizzati. Si attende l’apertura degli altri settori, mentre è già possibile acquistare le entrate per le Curve inferiori. I tifosi non stanno perdendo tempo e la cornice di pubblico si preannuncia da brividi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.