Tutti pazzi per Cheddira, ma il suo futuro non sarà a Napoli

L’attaccante del Bari è una delle rivelazione della Serie B. Alcuni l’hanno accostato al Napoli, ma il suo futuro non sarà azzurro.

Una delle sorprese di questo inizio di stagione in Serie B è senza dubbio il Bari. Nonostante il recente ko nello scontro diretto contro il Genoa, i galletti sono in piena corsa play-off, a soli 6 punti dalla seconda piazza, occupata in questo momento dalla Reggina, che significherebbe una incredibile promozione diretta in Serie A.

Cheddira Bari
L’attaccante del Bari interessa a diversi club, non solo al Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Non male per un squadra che resta comunque una neopromossa. Il club di proprietà della famiglia De Laurentiis però ha saputo lavorare bene, mettendo a disposizione di Mignani una squadra in grado di giocarsela ad armi pari con le corazzate di cadetteria. Tra i galletti chi più si è messo in mostra in questa prima parte di stagione è Walid Cheddira.

L’attaccante marocchino ha già uno score di 10 reti in 13 presenze e il suo nome inizia a circolare anche come possibile acquisto da parte di qualche club di Serie A. Alcuni, vista anche la proprietà in comune, hanno pensato che il calciatore potesse rientrare nei piani del Napoli con De Laurentiis pronto ad un trasferimento ‘in famiglia’. Sul calciatore però nelle ultime settimane è aumentata la concorrenza e non è detto che alla fine a spuntarla sarà la soluzione Napoli.

De Laurentiis Bari
La famiglia De Laurentiis proprietaria sia di Napoli e Bari (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Cheddira, non solo Napoli: Lazio e Torino forti su di lui

Stando a quanto riporta La Repubblica la Lazio sarebbe uno dei club interessati a Cheddira. Il club biancoceleste avrebbe individuato nell’attaccante marocchino l’ideale vice Immobile. Un ruolo che alla Lazio è da diverso tempo scoperto. Lotito potrebbe quindi decidere di pescare proprio in cadetteria per trovare un elemento in grado di far rifiatare il suo bomber principe e, perché no, anche essere il suo erede nei prossimi anni.

Altra pretendente da non sottovalutare è il Torino. I granata, stando a quanto riporta il sito GianlucaDiMarzio.com avrebbero addirittura mandato osservatori a visionare il match tra Bari e Genoa, partita nella quale Cheddira ha anche segnato. Juric avrebbe il nome del marocchino da diverso tempo sul tuo taccuino e addirittura potrebbe pensare di provare il colpaccio già a gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.