Napoli-Roma, c’è già il primo forfait: l’assenza sarà pesantissima

Per il match tra il Napoli e la Roma di ci vuole ancora una settimana, ma bisogna registrare già un’assenza per la gara del Maradona.

Il Napoli di Luciano Spalletti, tra poco di due ore, scenderà in campo allo Stadio Arechi per sfidare la Salernitana di Davide Nicola. Gli azzurri hanno tutta l’intenzione di rifarsi dall’eliminazione dalla Coppa Italia ai calci di rigore contro la Cremonese di Davide Ballardini, ma con i granata dovranno prestare comunque la massima attenzione. 

Spalletti con Mourinho
Per la gara tra il Napoli di Luciano Spalletti e la Roma di José Mourinho bisogna registrare già un’assenza molto importante (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Il match contro la Salernitana, di fatto, nasconde tantissime insidie. Lo stesso Luciano Spalletti ha ribadito i problemi che potrebbero arrivare della sfida contro il team dell’ippocampo: “Giocheremo in un ambiente molto caldo, sarà una gara con tantissime difficoltà”. 

Dopo la problematica trasferta contro la Salernitana, il Napoli è atteso da un’altra gara molto difficile. Per la prima di ritorno, infatti, allo Stadio Diego Armando Maradona è attesa la Roma di José Mourinho. I giallorossi già nel girone di andata avevano quasi fermato gli azzurri che, però, poi vinsero la gara dell’Olimpico con il bellissimo gol realizzato da Victor Osimhen. Nonostante manchi ancora una settimana, per questa sfida già si deve segnalare un’assenza molto importante. 

Zaniolo con il pallone
Zaniolo non ci sarà contro il Napoli (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Roma, Zaniolo salterà anche la gara contro il Napoli

Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, infatti, dopo la gara contro lo Spezia, Nicolò Zaniolo non sarà a disposizione di José Mourinho neanche per la partita contro il Napoli. Il tecnico portoghese ha di fatto di escludere il giocatore fino al termine di questa sessione invernale di mercato.

Tra la Roma e Nicolò Zaniolo, di fatto, si attende solo l’offerta giusta di un club straniero per dirsi addio. Sul giocatore italiano, infatti, bisogna registrare di tante squadre di Premier League: dal Tottenham di Antonio Conte e Paratici, passando per il Leicester ed il West Ham, al Leeds. 

Una volta ceduto Zaniolo per almeno 35 milioni di euro, la Roma virerà su ex obiettivo di mercato del Napoli. Tiago Pinto, infatti, sta seguendo con molta attenzione Gerard Deulofeu dell’Udinese come possibile sostituto del giocatore italiano.