Napoli, è successo dopo lo Spezia: il gesto di Simeone fa impazzire i tifosi

Dopo Spezia-Napoli, gara vinta dagli azzurri per 3-0, arriva un gesto del Cholito Simeone che rende davvero estasiasti i tifosi azzurri.

Nonostante giochi meno di Victor Osimhen, come centravanti Giovanni Simeone gode della stima piena di mister Luciano Spalletti. In diverse occasioni il tecnico ci ha tenuto a sottolineare quanto l’argentino meriterebbe ancora maggiore spazio, ma fare a meno dell’attaccante nigeriano ad oggi sarebbe veramente una colpa. Si tratta d’altronde del bomber con più reti in Serie A, fino a questo momento, ovvero 16. Ed è soltanto il totale di quelle messe a segno in campionato.

Simeone esulta
Il gesto di Simeone verso i tifosi dopo Spezia-Napoli (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Simeone sembra aver recepito la bontà del messaggio dell’allenatore toscano e perciò dà il meglio di sé quando viene chiamato in causa, per apportare il massimo possibile alla causa, goderne e ottenere sempre maggiore considerazione ovvero spazio. La sua rete è stata quella che ha portato al risultato contro la Roma.

Anche contro lo Spezia, durante il secondo match della sfida, Simeone è stato schierato in campo da Spalletti ma stavolta non ha lasciato il segno, almeno per quanto riguarda il tabellino finale. Per il resto la sua manovra è sempre apprezzabile.

Esultanza Napoli contro lo Spezia
Simeone festeggia coi tifosi dopo Spezia-Napoli (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Spezia-Napoli, il gesto di Simeone che innamora i tifosi azzurri

La forza offensiva del calcio di Simeone non deriva soltanto dal talento e dall’istinto da bomber che gli appartiene. Nella sua esperienza napoletana c’è anche tanto cuore. Essendo argentino e per trasmissione di idee del padre Diego, Simeone ha sempre ammirato e anelato la piazza azzurra fino a conquistarla. Quindi ha già stretto un legame intenso, anche come “tifoso”. La dimostrazione è giunta ancora una volta dal video che sta circolando sui social.

Il tifoso Massi Cele ha condiviso su Twitter delle immagini degli azzurri all’aeroporto per rientrate da La Spezia a Napoli. All’esterno i cori di supporto al Napoli fra i quali uno rivolto a Giovanni Di Lorenzo. Simeone ha subito contribuito, cantando insieme ai tifosi: “C’è solo un capitano”. Gesto apprezzato da tutti, che hanno cominciato ad applaudire ancora di più anche l’argentino, entrato nelle grazie del pubblico partenopeo fin da subito.