😍 Napoli, la notizia è una vera manna: tifosi in delirio, il motivo

Napoli, la notizia è una vera manna e fa impazzire tutti i tifosi azzurri. Il motivo è dolcissimo, gongolano anche De Laurentiis e Spalletti.

Vincere aiuta a vincere: un vecchio adagio che il Napoli di Luciano Spalletti ha fatto totalmente suo. Gli azzurri sono ormai i padroni incontrastati di questa Serie A, con un dominio tecnico e mentale che ha pochi precedenti nella storia del campionato italiano. Lo sanno bene anche i tifosi azzurri, che si stanno godendo una squadra che sembrava nata con altre premesse. E che invece si sta evolvendo e si sta riscoprendo come una delle più attrezzate e vincenti della storia recente del calcio nostrano.

De Laurentiis sorride
De Laurentiis, tifosi in puro delirio: il motivo (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Anche perché tenere il passo di questo Napoli appare una missione impossibile per chiunque. Basta chiedere alle inseguitrici, che non sono mai riuscite a mettersi realmente in scia degli azzurri, nonostante qualche bella figura negli scontri diretti. Lo sa bene il Milan, lo sa bene la Juventus. E lo sa bene anche e soprattutto l’Inter, l’unica ad aver battuto gli azzurri in campionato e secondi in classifica. Questa sera i nerazzurri erano di scena a Marassi, nell’obiettivo di restare a meno tredici dal Napoli. Anche se le cose non sono andate come Simone Inzaghi e i tifosi meneghini speravano.

Inzaghi in panchina
Frenata clamorosa dell’Inter di Inzaghi, il Napoli ringrazia (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Napoli, che gioia da Marassi: l’Inter frena e alimenta il distacco con gli azzurri

Già, perché a Marassi si è consumato il più classico dei passi falsi. L’ex Dejan Stankovic frena la sua vecchia Inter, con uno 0-0 che nasconde tanti rimpianti per l’Inter. Non solo per le molteplici occasioni sprecate dagli ospiti, ma anche e soprattutto perché questo pareggio è l’ennesimo colpo di scena in una classifica ormai segnata.

Il Napoli adesso dista quindici punti di distacco, una vera e propria gioia per i tifosi azzurri, che gongolano in questo lunedì di campionato. Per Simone Inzaghi è un passaggio a vuoto che rischia di costare caro nella corsa alla Champions League. Milan e Atalanta si sono nuovamente fatte vicine, con le romane che restano in scia della corsa al quarto posto.

Impostazioni privacy