🎉 Napoli, ora sì che è una festa: annuncio e tifosi in delirio

Il Napoli comincia ad avere in serbo delle grosse novità in ottica finale di stagione e i tifosi già fremono, dopo le indiscrezioni e gli annunci che sono in circolo.

È corretto predicare la calma e attendere che sia il campo a sentenziare attraverso la matematica il finale di stagione del Napoli. Tuttavia è difficile non anticipare i tempi organizzativi di una festa che finirebbe per divenire storica: la squadra di Luciano Spalletti col vantaggio di +15 sull’Inter è la principale, anzi unica candidata alla vittoria del campionato.

Il Napoli esulta in gruppo
L’annuncio dell’Assessora sul possibile scudetto del Napoli (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Sarebbe il terzo scudetto del club, ma anche il primo dopo quelli vinti con il compianto Diego Armando Maradona. Ciò rende prevedibile uno scenario irrefrenabile di felicità, che coinvolgerebbe ogni centimetro di Napoli e della sua tifoseria.

Per ciò ai microfoni di ‘Calciomercato.it’ in onda sul canale Twitch ‘TvPlay’ è intervenuta Emanuela Ferrante, Assessora allo Sport e alle Pari Opportunità del Comune di Napoli, che ha anticipato quello che concerne quanto sarà in potere di fare l’amministrazione della città: “Siamo ancora in una fase preliminare. Si stanno delineando le varie possibilità per l’evento. Il sindaco Manfredi sta parlando con la società calcio Napoli. Idee chiare in merito ancora non ne abbiamo, anche per questioni scaramantiche…”.

Il Napoli esulta
Il Comune di Napoli sull’eventuale festa scudetto (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Scudetto al Napoli? Dal Comune: “Ecco cosa accadrebbe in città”

A grandi linee l’Assessora annuncia che la festa sarà sicuramente organizzato all’esterno dello Stadio Diego Armando Maradona e per l’ultima di campionato in calendario il prossimo 4 giugno ci sarà sicuramente un evento, al di là della partita, all’interno dell’impianto. Quest’ultimo sarà però a completo appannaggio del Napoli. Ferrante poi annuncia anche: “Immaginiamo una festa a Piazza del Plebiscito ma non solo. Non concentreremo tutto in un solo luogo, dato anche l’afflusso di persone per strada.

“Abbiamo immaginato di organizzare qualche palco in ogni municipalità, in modo tale da dare la possibilità alle persone di festeggiare ovunque esse si trovino”. In tal senso ci sarebbe anche la possibilità di ospitare degli ospiti d’eccezione. “Sarebbe molto bello far circolare il pullman del Napoli per le strade. Non abbiamo ancora deciso, andiamoci cauti per scaramanzia. Non abbiamo ancora preso delle decisioni nel dettaglio”, ha concluso la Ferrante.