Napoli-Lazio, Zielinski lo ha rivelato in diretta: tifosi spiazzati

La Lazio ha vinto in casa del Napoli al Diego Armando Maradona e ha guadagnato tre punti importanti in classifica di Serie A: le parole di Zielinski.

La Lazio del suo ex allenatore Maurizio Sarri ha espugnato, forse anche inaspettatamente, il Diego Armando Maradona battendo il Napoli di Luciano Spalletti. Nel post-partita ha parlato così Piotr Zielinski.

Zielinski con la maglia sul volto Napoli
Piotr Zielinski e le dichiarazioni post-partita di Napoli-Lazio (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Il Napoli non è riuscito a vincere in casa propria, per la prima volta in questa stagione di Serie A, e ha ceduto il passo alla Lazio. Maurizio Sarri ha ottenuto quindi tre punti grazie al gol segnato da Matias Vecino.

“La Lazio ha fatto un’ottima partita – ha perciò dichiarato Zielinski – e diversa dal solito, ma non siamo stato meno lucidi oggi. Non abbiamo fatto gol e abbiamo perso una partita importante”.

Zielinski in campo Napoli
Piotr Zielinski e la rivelazione rilasciata nel post-partita di Napoli-Lazio (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli-Lazio, le dichiarazioni di Zielinski nel post-partita: la rivelazione su Sarri

Piotr Zielinski ha parlato così nel post-partita ai microfoni di ‘Dazn’: “Sicuramente nel primo tempo potevo ricevere più volte la palla. Poi nel secondo tempo è andata meglio. Ci è mancato qualcosa negli ultimi 20 metri e ci dispiace aver perso, ma rimaniamo positivi perché stiamo facendo un ottimo lavoro”.

E poi la rivelazione in diretta a ‘Dazn’: “A fine gara ho fatto i complimenti a Maurizio Sarri. Con lui abbiamo fatto un ottimo lavoro e avremmo meritato di più, ma ora con Spalletti stiamo facendo qualcosa di incredibile e speriamo di raggiungere quello che ci siamo detti a inizio anno”.

“Sicuramente abbiamo detto che non è successo niente, quello che stiamo facendo è straordinario. Dobbiamo essere concentrati, sabato abbiamo una sfida importante contro un avversario forte e fisico e abbiamo bisogno di fare i tre punti”, ha concluso il giocatore azzurro.

Impostazioni privacy