😮 “Alex, Maignan è…”: Meret, gliel’hanno detto in faccia

È toccato ai tifosi del Napoli il compito di ridestare Alex Meret dopo Milan-Napoli, match nel quale il suo diretto rivale Mike Maignan ha dato il meglio di sé.

Al 41′ del primo tempo dell’andata dei quarti di finale di Champions League, ossia il Milan-Napoli che ha ospitato San Siro, il portiere azzurro Alex Meret è stato battuto da Ismael Bennacer. Un gol, l’unico della serata e in favore dei rossoneri, che è propiziato da un’azione di Brahim Diaz. È lo spagnolo a dribblare prima Lobotka e poi Mario Rui a centrocampo. Venti metri con la palla tra i piedi e poi serve Leao, il quale fa da sponda e il compagno di squadra batte in rete.

Meret Maignan sostegno tifosi Milan Napoli
Alex Meret, portiere del Napoli (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Una rete che non condanna già gli azzurri di Luciano Spalletti, ma sicuramente rappresenta un vantaggio importante per il Milan sia matematicamente per il passaggio in semifinale sia strategicamente. La gara di Fuorigrotta sarà indubbiamente gestita a livello tattico dai rossoneri anche in base al beneficio da preservare.

Se Alex Meret ha dovuto fare i conti con Bennacer e poche altre occasioni da rete, il suo omologo Mike Maignan è stato davvero sontuoso. Il Napoli si è reso decisamente più pericoloso dei rossoneri sotto porta, eppure il francese ha indossato la maglia del protagonista e ha trascinato la squadra verso la vittoria, frenando su tutti i due clamorosi tentativi di Kvaratskhelia e Di Lorenzo.

Milan-Napoli, il giorno dopo i tifosi consolano Meret: “Sei più forte di Maignan”

Questa mattina il Napoli si è ritrovato presso il Centro Sportivo di Castel Volturno ed è toccato ai tifosi consolare la squadra dopo il risultato. Nell’attesa che sia accolta la parola di mister Spalletti rivolta alle Curve in occasione del match di ritorno di Champions League, moltissimi sostenitori azzurri si sono presentati al campo quest’oggi per manifestare affetto alla formazione partenopea.
Meret Maignan tifosi sostegno Castel Volturno
Alex Meret, portiere del Napoli (LaPresse)
ultimecalcionapoli
Tra i calciatori più acclamati e sostenuti c’è stato proprio Alex Meret. Il portiere italiano si è fermato per concedersi alle foto e agli autografi dei presenti, che gli hanno urlato: “Dai Alex, sei più forte di Maignan! Non ci pensare”, con atteggiamento di affetto e anche consolatorio dopo una serata difficile. Ma il pubblico ci crede davvero al talento dell’estremo difensore italiano: d’altronde è anche grazie ad Alex Meret se il Napoli ha spesso evitato gol e portato a casa i risultati.