đź”´ Napoli-Milan, niente da fare: l’annuncio delude i tifosi, sembrava tutto pronto

Tifosi del Napoli delusi proprio in questi minuti. Sembrava tutto pronto, è arrivato l’annuncio proprio a poche ore dalla sfida col Milan di Pioli. 

Un match che tutta la cittĂ  attende con grande entusiasmo. La voglia di rifarsi, soprattutto negli ultimi due recenti precedenti: la fame di mostrarsi con forza in tutta Europa, dando una prova di valore in campo. Il Napoli scenderĂ  in campo stasera contro il Milan di Pioli. Dopo le ultime due sconfitte, prima in campionato (0-4) e poi nel match di andata (1-0), c’è l’ultima occasione per gli azzurri di battere i rossoneri e farlo, tra l’altro, portando a casa il massimo risultato possibile rispetto anche ai due match precedenti: l’accesso alle semifinali di Champions League.

Luciano Spalletti a bordocampo
Napoli-Milan, niente coreografia in Curva B (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Per la squadra di Spalletti non c’è altro risultato possibile. Soltanto la vittoria potrebbe garantire al Napoli il passaggio del turno. Il tecnico toscano sa benissimo che si ritroverĂ  a Fuorigrotta un Milan pronto a tutto per portare a casa il risultato finale, anche snaturarsi. Ecco perchè sarĂ  una partita probabilmente molto diversa rispetto a quanto visto in campionato ma anche a San Siro appena una settimana fa. Il Diego Armando Maradona, in questo senso, avrĂ  un ruolo fondamentale anche per i giocatori in campo.

Napoli-Milan, niente coreografia in Curva B: il motivo

Negli scorsi giorni è arrivato finalmente l’incontro che ha sancito la pace tra gli Ultras ed Aurelio De Laurentiis. Le scorse settimane hanno visto i gruppi organizzati protestare con il silenzio, anche durante il match di campionato giocato proprio contro lo stesso Milan. Stasera, però, ci sarĂ  un clima totalmente diverso, anche se proprio in questi minuti è arrivata una notizia che inevitabilmente deluderĂ  i tifosi napoletani, soprattutto quelli che saranno presenti allo stadio.

I tifosi del Napoli a San Siro
Napoli-Milan, niente coreografia in Curva B (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Se n’è parlato molto, ma secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’ non ci saranno coreografie in Curva B. L’inviato Francesco Modugno ha spiegato che non c’è stato il tempo materiale per poter preparare quella che molto sognavano come una coreografia mozzafiato. “Fino a pochi giorni fa c’erano tanti divieti e vincoli e la mancanza di un dialogo”, ha detto Modugno. “Saranno distribuite diecimila bandierine azzurre nei Distinti, infine ricavato uno spazio in Tribuna per un gruppetto di tifosi delle curve senza biglietti”, ha ancora detto l’inviato di ‘Sky Sport’.

Impostazioni privacy