Non solo Zielinski, altro scippo al Napoli: Marotta fa sul serio

Beppe Marotta non scherza: dopo Piotr Zielinki, il dirigente nerazzurro potrebbe scippare al Napoli un altro azzurro. Ecco i dettagli

Dopo la sconfitta di misura in casa della Juventus, il Napoli è precipitato a 14 punti di distanza dalla vetta della Serie A, occupata al momento dall’Inter.

Marotta, altro scippo
Inter, dopo Zielinski, altro scippo (LaPresse)-ultimecalcionapoli.it

Proprio i nerazzurri sono i principali candidati a scucire lo scudetto dal petto dei campioni d’Italia. Certo, la Juve li tallona ma sulla base di quanto visto finora i nerazzurri, per qualità della rosa e del gioco espresso, sono una spanna sopra.

Come, del resto, certificano i numeri: con 37 gol all’attivo e 7 subiti, la formazione di Inzaghi ha il migliore attacco e la difesa meno battuta del campionato.

Non solo, Sommer e compagni hanno una striscia aperta di tre vittorie e tre clean sheet di fila.

Dal campo al mercato, nuovo possibile incrocio tra Napoli e Inter. Beppe Marotta, infatti, ha tutta l’intenzione di fare la spesa in casa Napoli: oltre a Zielinski, ha messo nel mirino un altro azzurro. Parliamo di Alex Meret.

Sul banco degli imputati dopo il ko con i bianconeri sono finiti Amir Rrahmani, che si è perso Federico Gatti in occasione della zuccata dell’ex Frosinone che ha condannato gli azzurri alla sconfitta, e Khvicha Kvaratskhelia che ha sulla coscienza il clamoroso errore in avvio di match che avrebbe potuto indirizzare il confronto in favore degli azzurri.

Per una volta, dunque, a finire nel mirino della critica non è Alex Meret, incolpevole sulla frustrata dell’ex difensore frusinate, che però è nel mirino di Marotta, il quale segue con particolare interesse l’evoluzione della situazione contrattuale del numero 1 azzurro.

Marotta fa sul serio: con Zielinski anche Meret?

L’ex Spal sta vivendo un momento delicato, tra errori in campo e le puntuali impietose critiche della stampa e dei tifosi, tanto che è incerto se proseguire la sua avventura al Napoli.

Va detto che è sì in scadenza a giugno, ma che il Napoli ha in suo favore un’opzione per prolungare il contratto fino al 2025.

Inter Meret
L’Inter alla finestra per Alex Meret (LaPresse)-ultimecalcionapoli.it

Marotta è comunque alla finestra, anche se Sommer sta fornendo prestazioni d’alto livello non facendo rimpiangere Andrè Onana.

La carta d’identità (35 primavere sul groppone) gli rema però contro, ecco perché la dirigenza nerazzurra può lavorare per mettere le mani sull’estremo difensore friulano.

L’Inter non è comunque orientata a presentare un’offerta per Alex Meret durante l’imminente finestra invernale di calciomercato, in sostanza valuta l’acquisto del portiere solo a titolo gratuito. Ma difficilmente il Napoli non eserciterà l’opzione rinnovo, d’altronde perdere Meret a zero non avrebbe alcun senso.

Impostazioni privacy