“C’è la firma”: Napoli, trovato l’accordo ed operazione chiusa

Ci sono tante indiscrezioni si mercato che ruotano intorno al Napoli, il quale in queste ultime ore ha chiuso un’operazione.

Quello di oggi è stato il terzo giorno del Napoli a Dimaro, dove resterà fino al prossimo 19 luglio per preparare la nuova stagione. Il gruppo partenopeo pian piano si sta completando, visto che stanno arrivando i vari giocatori impegnati a giugno con le rispettive nazionali. Nonostante la nuova annata sia iniziata, nel team campano c’è ancora molta incertezza.

Giuntoli premia Spalletti
Giuntoli con Spalletti (LaPresse)

Nella squadra di Luciano Spalletti, infatti, ci potrebbero essere tanti cambiamenti nelle prossime settimane, visto che alcuni giocatori potrebbero lasciare il Napoli. In questi ultimi giorni il nome più sotto la lente d’ingrandimento è quello di Kalidou Koulibaly, perché  il suo contratto scadrà l’anno prossimo.

Il Napoli, così come annunciato da Cristiano Giuntoli in conferenza stampa nei giorni scorsi,  ha offerto al centrale 6 milioni di euro netti per le prossime stagioni più un futuro da dirigente. Proposta che rappresenta una grandissima eccezione alla strategia di tagliare il monte ingaggi. Aurelio De Laurentiis, infatti, è ben conscio che senza Koulibaly la sua squadra faticherebbe a bissare la qualificazione in Champions League. Il senegalese è di fatto il leader assoluto della difesa partenopea e proprio in questo reparto ci sono delle importanti novità di mercato.

Luperto marca Barella
Luperto con Barella (LaPresse)

Napoli, l’Empoli ha riscatto Luperto: i dettagli dell’operazione

‘Sky Sport’, infatti,  ha annunciato una cessione in casa partenopea: “C’è la firma per il riscatto dell’Empoli di Fabrizio Corsi di Sebastiano Luperto. Sembrava, almeno inizialmente, che il club toscano, visto anche l’avvicendamento in panchina tra Andreazzoli e Zanetti, non fosse interessato ad esercitare l’opzione in suo favore, ma poi ha puntato dritto sull’acquisto del centrale”.

Nelle scorse settimane erano circolate anche indiscrezioni di mercato che parlavano di una permanenza nel Napoli di Luperto come possbile quarto centrale, considerando il mancato riscatto di Axel Tuanzebe dal Manchester United, ma il centrale si trasferirà a titolo definitivo in Toscana per circa 2,5 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.