Occhio De Laurentiis, l’ultim’ora di mercato cambia la stagione del Napoli?

Il Napoli attende di ripartire per la prossima stagione, mentre i tifosi attendono il grande colpo. Attenzione all’ultim’ora di mercato che può cambiare la stagione degli azzurri.

Quasi alle spalle anche il ritiro di Dimaro-Folgarida, il Napoli si prepara a spostarsi in Abruzzo per la seconda parte di preparazione in quel di Castel di Sangro. Intanto, l’estate e gli umori della piazza napoletana continuano ad essere controversi. Non solo per i tanti addii, ma anche per un mercato in entrata che stenta a decollare.

De Laurentiis in campo
De Laurentiis (LaPresse)

Mercato in entrata che gli azzurri sperano di svoltare con una serie di colpi di assoluto livello. Anche perché rimpiazzare totem e colonne della storia recente come Insigne, Mertens e Koulibaly sarà tutt’altro che semplice.

E se in difesa il Napoli resta a caccia di un erede del senegalese, in attacco le cose non sono certo migliori. Spalletti chiede una svolta. Svolta che potrebbe corrispondere al nome e cognome di Paulo Dybala, sul quale sono in arrivo importanti novità.

Dybala con la fascia da capitano
Dybala (LaPresse)

Napoli-Dybala, De Laurentiis in attesa: la notizia che può cambiare tutto

Come riportato dal portale ‘gianlucadimarzio.com’, l’ultim’ora che riguarda l’ex numero dieci della Juventus è degna di nota. Sull’argentino ci sono, ormai, soltanto Napoli Roma, con l’Inter che è rimasta ferma al palo dopo il ritorno a Milano di Romelu Lukaku e la crisi di rapporto tra Marotta e l’entourage del calciatore.

Il Napoli – secondo quanto spiegato dal collega di ‘Sky Sport’ – è la squadra che più si è avvicinata alle richieste economiche del calciatore (quasi 6 milioni di euro netti a stagione), mentre la Roma resta distante e ferma a cifre inferiori (intorno ai 4,5).

Adesso, toccherà a Dybala scegliere cosa sarà meglio per il proprio futuro. Se aspettare ulteriormente, o individuare il proprio futuro tra Napoli Roma. Se gli azzurri fanno affidamento sul disputare la Champions, il progetto tecnico della Roma potrebbe garantirgli qualche garanzia in più nel lungo periodo. Al mercato (e alla Joya), ora, l’ardua sentenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.