La promessa fa esultare Spalletti: Napoli, ecco il regalo di De Laurentiis

Il Napoli spera di arrivare a ottenere le prestazioni calcistiche del giovane classe ’98 e la promessa ora fa esultare Spalletti: ecco cosa sta accadendo.

Luciano Spalletti pensa al futuro del Napoli, oltre che alla prossima stagione che a stretto giro prenderà il via. Non ci si vuole fermare quindi, in ottica calciomercato, anche perché la società è chiamata ad acquistare rinforzi importanti. Specialmente dopo le pesanti cessioni avvenute nelle ultime settimane. La promessa, ora, fa ben sperare.

Spalletti sorride Napoli
Luciano Spalletti (ANSA Foto)

Nel mirino del Napoli c’è in questi ultimi giorni anche il giovane giocatore del Bodo/Glimt, Ola Solbakken. Il contratto dell’esterno destro classe 1998 è in scadenza al 31 dicembre 2022. Presto, quindi, rimarrà svincolato e il club partenopeo spera di riuscire a ottenerlo a parametro zero.

Nella giornata di ieri il giocatore è anche stato in Italia per sottoporsi a una visita da fare alla spalla. Proprio per questo piccolo intervento a cui dovrà sottoporsi resterà out effettivamente per non molto tempo. Circa due/tre mesi, che poi sarebbero anche quelli che passerebbero più o meno fino alla sua scadenza con il Bodo. Per il Napoli è, in ogni caso, nel frattempo arrivata anche una promessa da parte del calciatore.

Solbakken in campo
Solbakken (LaPresse)

Il Napoli segue da vicino Solbakken, il giocatore allora si promette a Spalletti: arriverà a gennaio a parametro zero

Su Ola Solbakken c’è il forte interesse del Napoli da diversi giorni. Anche se per l’attaccante del Bodo/Glimt ci sarebbe anche l’interesse della Roma di José Mourinho. Il giovane calciatore piace appunto a entrambi i club di Serie A, ma De Laurentiis sembrerebbe essere in vantaggio sui giallorossi.

Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio, infatti, nel corso della visita svolta ieri in Italia con Solbakken c’è stato anche il medico del club partenopeo per accertarsi delle sue condizioni. Inoltre, con l’occasione il giocatore ha dato la sua parola: raggiungerà il Napoli a scadenza di contratto, senza farsi tentare da altre possibile proposte. Tutto verrà formalizzato a gennaio, quando si libererà a zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.