“Agenti in ritiro”: Napoli, si prepara un’altra cessione? Spunta l’ipotesi

Il Napoli a breve sarà chiamato a decidere il futuro di un top player: nuovo incontro con il suo entourage, l’addio è possibile.

Sono giorni frenetici in casa Napoli. Il club nelle ultime ore ha deciso infatti di farsi avanti ufficialmente per Giacomo Raspadori, trovando già un principio di intesa con l’attaccante: per lui, in particolare, è pronto un quinquennale da 2.5 milioni. Ora resta da convincere il Sassuolo, che fin qui ha chiesto almeno 30 milioni per lasciar partire il proprio gioiello. Al tempo stesso, gli azzurri a breve dovranno decidere se tenere o cedere uno dei top player a disposizione di Luciano Spalletti.

Napoli, Spalletti sorpreso
Luciano Spalletti (Ansa)

Si tratta di Fabian Ruiz, apparso poco interessato a rinnovare il contratto in scadenza nel 2023. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha messo sul piatto un nuovo accordo a cifre più alte rispetto a quelle attualmente percepite: da 1.5 a 3.3 milioni all’anno. Un corteggiamento che non ha prodotto i risultati sperati visto che lo spagnolo ha già iniziato a guardarsi intorno, in attesa di prendere una decisione definitiva in merito al proprio futuro.

Ulteriori novità sono attese a strette giro di posta perché nelle ultime ore la dirigenza ha avuto modo di incontrare l’agente di Fabian Ruiz (Miguel Alfaro Garcia) al fine di fare il punto della situazione e provare a ricucire lo strappo. A rivelarlo è stato il ‘Corriere dello Sport’, secondo cui il futuro del calciatore è ancora tutto da scrivere.

Fabian Ruiz esulta
Fabian Ruiz (Ansa)

Napoli, nuovo incontro con l’agente di Fabian Ruiz: le prospettive

Il classe 1996 ha disputato una buona stagione (7 gol e 5 assist messi a referto in 38 apparizioni complessive) ed ora ambisce ad uno stipendio da top player. Un ulteriore summit tra le parti andrà in scena a breve, con il Napoli che valuterà se tenerlo anche in caso di mancato accordo (perdendolo così a zero il prossimo anno) oppure cederlo, in modo tale da monetizzare il suo addio. Ma dove potrebbe andare Fabian Ruiz, se dovesse andare in scena la rottura immediata con gli azzurri?

Il Barcellona e il Real Madrid ad inizio giugno avevano mostrato un concreto interesse nei suoi confronti ma poi, nelle settimane successive, hanno spostato altrove i rispettivi mirini. L’interesse del West Ham (che segue pure Piotr Zielinski) è invece concreto tuttavia la proposta degli ‘Hammers’, che nella prossima stagione disputeranno la Conference League, convince poco il calciatore. Resta la suggestione Juventus, alla ricerca di un elemento in grado di sostituire l’infortunato Paul Pogba. Tutto ancora aperto. Il momento delle scelte decisive sta per arrivare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.