Calciomercato Napoli, alla fine rinnova: sospiro di sollievo per il club

Calciomercato Napoli, dopo la tensione arriva il sereno: il club partenopeo può tirare un sospiro di sollievo, c’è l’intesa per il rinnovo.

Il Napoli prosegue con il secondo ritiro che in queste giornate estive si sta svolgendo a Castel di Sangro. Luciano Spalletti, infatti, continua a lavorare con il gruppo per la preparazione atletica, adesso anche con il nuovo innesto per il reparto difensivo. Dopo l’arrivo del coreano Kim, si sta pensando in ogni caso ad altri colpi da mettere a segno in ottica mercato. Così come ai rinnovi da sottoscrivere con i big già presenti in squadra.

Anguissa e Fabian abbracciati Napoli
Anguissa e Fabian (LaPresse)

Nuovi profili servono per rinforzare soprattutto l’attacco e il centrocampo. In generale la squadra dev’essere fortificata specialmente dopo gli addii importanti di Insigne, Mertens e Koulibaly. Ma il Napoli vorrebbe mettere in cassaforte anche la permanenza di alcuni big che già sono in rosa.

Il primo tra questi è André Zambo Anguissa, a cui ancora manca il vizio del gol ma che è comunque stato fondamentale al centro del campo nella scorsa stagione. Proprio sul finale del campionato 2021/22, con il mediano camerunese, era tuttavia sorto qualche malumore legato ad alcuni bonus che il club gli aveva promesso. A questo proposito, adesso, la tensione sembrerebbe essere totalmente rientrata.

Aguissa corre Napoli
André Zambo Anguissa (LaPresse)

Calciomercato Napoli, dopo gli ultimi malumori ora è tornato il sereno: positività dopo l’incontro con l’agente. Si lavora al rinnovo di Anguissa

A parlare della situazione legata al futuro di Zambo Anguissa è stato quest’oggi il ‘Corriere dello Sport’. Secondo le ultime raccolte dal quotidiano sportivo, infatti, gli ultimi malumori che erano sorti tra il club e il giocatore legati ai bonus promessi (e ancora non versati dalla società) sarebbero ora rientrati.

I vertici societari hanno, perciò, incontrato in queste ultime ore l’agente del giocatore il cui contratto è attualmente in scadenza il 30 giugno del 2026. Il summit è terminato con esiti positivi. Tanto che si sta già pensando al rinnovo per mettere la permanenza a Napoli del mediano in cassaforte. Aurelio De Laurentiis vorrebbe intanto assicurarsi la sua presenza, con il futuro di Zielinski e Fabian Ruiz in bilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.