Napoli, non solo Raspadori: firme a un passo per un’altra operazione

Il Napoli sta insistendo sempre di più per Raspadori, ma c’è anche un’altra trattativa in casa azzurra che è a un passo dal concludersi.

Il campionato inizierà il prossimo weekend ed il Napoli è ancora al centro di tantissime trattative che riguardano sia il mercato in entrata che quello in uscita. Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli, infatti, sono impegnati in tante operazioni: dall’arrivo di almeno un nuovo portiere a quella per portare Raspadori in azzurro. 

Spalletti dà indicazioni
Luciano Spalletti (LaPresse)

L’attaccante, di fatto, è il primissimo obiettivo del Napoli, visto che potrebbe giocare in tutti i ruoli dell’attacco. Con Raspadori, inoltre, Luciano Spalletti potrebbe passare da un 4-3-3 ad un 4-2-3-1, quest’ultimo marchio di fabbrica del tecnico toscano. 

Dopo una prima distanza tra domanda ed offerta, il Napoli e Sassuolo si stanno avvicinando sempre di più ad un possibile intesa sulla base di circa 35 milioni di euro. Il club partenopeo ha già l’accordo con il calciatore, il quale spinge per approdare in azzurro. Tuttavia nelle prossime ore ci potrebbe essere un’altra firma che riguarderebbe il team campano.

Fabian Ruiz porta palla
Fabian Ruiz (LaPresse)

Napoli, la cessione di Fabian Ruiz al PSG è a un passo dal concretizzarsi

Secondo quanto riportato da ‘La Repubblica’, infatti, Fabian Ruiz ha dato il suo consenso al trasferimento nel PSG di Galtier. La trattativa sta vivendo momenti molto concitati, considerando che il club parigino ha offerto al Napoli circa 25 milioni di euro bonus compresi. Le due società stanno intensificando i contatti per cercare di chiudere il prima possibile la trattativa. 

Fabian Ruiz, infatti, è in scadenza e per Aurelio De Laurentiis sarebbe una manna dal cielo non perderlo a zero l’anno prossimo. Lo spagnolo, di fatto, ha mostrato più volte la sua volontà di non rinnovare il contratto con il Napoli che, però, si potrebbe salvare in calcio d’angolo grazie all’offerta del PSG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.