Non solo Simeone: il Napoli strappa un altro obiettivo alla Juventus

Calciomercato Napoli, dopo Simeone il club strappa alla Juventus un altro obiettivo: rinforzo in arrivo per Spalletti che ora non attende altro.

Il Napoli scenderà in campo questo pomeriggio alle 18:30 contro il Verona per il proprio esordio stagionale in Serie A. L’attesa è tanta per i tifosi ma anche per la squadra che si metterà per la prima volta in gioco dopo le cessioni illustri che questo calciomercato ha portato con sé. In ottica trattative, dopo Simeone, è in arrivo anche un altro giocatore: entrambi sarebbero stati ‘sottratti’ ai desideri della Juventus.

De Laurentiis soddisfatto sorride Napoli
Aurelio De Laurentiis (ANSA Foto)

Giovanni Simeone attende solamente di essere tesserato con il suo nuovo club di appartenenza. Per questo motivo non potrà ancora prendere parte all’esordio contro la sua ormai ex squadra, l’Hellas Verona. Oltre questo innesto di mercato, c’è grande attesa anche e soprattutto per un’altra operazione. La trattativa con il Sassuolo per Giacomo Raspadori tiene, infatti, ancora con il fiato sospeso l’ambiente partenopeo.

A mancare è proprio l’intesa con i neroverdi che continuano a chiedere al club di De Laurentiis una cifra per il proprio attaccante di 30 milioni di euro cash. Luciano Spalletti ora attende che venga trovata la quadra definitiva. In modo tale da ‘strappare’ in tutto e per tutto alla Juventus anche quest’altro obiettivo di mercato.

Raspadori sorride e guarda di lato
Giacomo Raspadori (LaPresse)

Calciomercato Napoli, non solo Simeone: il club vuole ‘strappare’ alla Juventus anche Raspadori, visto come rinforzo anche dai bianconeri

Secondo quanto rivelato da ‘Sky Sport’ ci sarebbe stato un retroscena non da poco nell’operazione che ha condotto Giovanni Simeone al Napoli. L’attaccante, infatti, piaceva e non poco anche alla Juventus che qualche giorno fa avrebbe addirittura provato ad inserirsi per sottrarlo all’ultimo minuto al club di De Laurentiis. Niente da fare però per i bianconeri che si sono dovuti arrendere all’idea dell’impossibilità dell’operazione. Per Simeone manca, infatti, ormai solamente l’annuncio da parte del suo nuovo club.

Inoltre, in questo senso, il Napoli è pronto da tempo a sottrarre un altro profilo alla Vecchia Signora. Si tratta proprio di Giacomo Raspadori con cui, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, la Juventus avrebbe già voluto lo scorso anno sostituire Cristiano Ronaldo. Anche quest’altro giovane profilo, tuttavia, ha detto ‘si’ al trasferimento al Napoli e non attende altro se non che venga trovata l’intesa definitiva con il Sassuolo. Intesa per cui il Napoli sta lavorando senza sosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.