Napoli, il doppio affare è incastrato: cosi Giuntoli tenta l’ultimo colpo

Novità importanti in vista per il Napoli che ora pensa solamente a un ultimo colpo da portare a termine per questo calciomercato: ecco cosa sta accadendo.

Il Napoli scenderà in campo, all’Artemio Franchi, nella giornata di domenica alle ore 20:45 contro la Fiorentina. Mentre Spalletti lavora per affrontare al meglio il match, Giuntoli continua a lavorare sul mercato. E proprio in quest’ambito sono arrivate novità importanti per il club azzurro.

Spalletti sorride appoggiato alla panchina Napoli
Luciano Spalletti (LaPresse)

L’obiettivo rimasto e da voler centrare, ora come ora, è quello che conduce a Keylor Navas. Il portiere è in trattativa con il PSG per rescindere il contratto che attualmente lo lega appunto proprio al club francese. Volendo trovare un posto da titolare ha infatti deciso di intraprendere una nuova avventura altrove.

Di quest’operazione in particolare, che potrebbe condurre Navas al Napoli, ha parlato proprio pochi minuti fa Gianluca Di Marzio in diretta a ‘Sky Sport’. Secondo il giornalista, quindi, c’è tanta fiducia all’interno del club partenopeo. Club che, nel frattempo, è in trattativa sempre con il PSG anche per la cessione di Fabian Ruiz. Ecco il punto delle situazioni.

Keylor Navas saluta PSG
Keylor Navas (LaPresse)

Calciomercato Napoli, il punto delle trattative per Keylor Navas e Fabian Ruiz con il PSG

Gianluca Di Marzio, in diretta dagli studi di ‘Sky Sport’, ha fatto sapere che: “Il Napoli continua ad avere fiducia per Keylor Navas, quasi certezza di poterlo avere. Il Napoli lo aspetterà sicuramente fino all’ultimo giorno. L’operazione è slegata da Fabian Ruiz, ma comunque in qualche modo è incastrata”.

“Per lo spagnolo – ha proseguito il giornalista – il Paris Saint Germain ha offerto 20 milioni, il Napoli vuole di più così da poter offrire un ingaggio superiore a Keylor Navas. È una trattativa che continua ad andare avanti e potrebbe arrivare alla conclusione all’inizio della prossima settimana“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.