“Osimhen via subito e…”: Napoli, l’idea a sorpresa dopo Ronaldo

Il Napoli riflette su Osimhen: secondo un tifoso azzurro doc, il club dovrebbe prenderlo puntando su un elemento della Premier.

Ultime ore di attesa. Poi, sarà di nuovo tempo di scendere in campo. Stasera, alle 20.45, il Napoli ospiterà il Lecce reduce dal pari ottenuto contro l’Empoli domenica scorsa. Una sfida da non sottovalutare per gli azzurri, chiamati a rispondere nel migliore dei modi alla Roma prima in classifica che ieri a domicilio ha travolto il Monza grazie alle reti di Paulo Dybala e Roger Ibanez.

Osimhen saluta
Victor Osimhen (LaPresse)

Il modulo di riferimento, salvo sorprese, sarà il 4-2-3-1 che prevede l’impiego di Matteo Politano alto a destra (al posto di Hirving Lozano) e Giacomo Raspadori in qualità di trequartista alle spalle di Victor Osimhen. Il nigeriano, autore di 2 reti e un assist nelle prime tre partite di campionato, verrà quindi riproposto dal primo minuto nonostante la deludente prestazione fornita a Firenze e la presenza in panchina di Giovanni Simeone. 

La sua permanenza alla corte di Luciano Spalletti, alla luce degli ultimi sviluppi di mercato, appare certa. Il Manchester United, dopo l’ingaggio di Antony dall’Ajax (100 milioni complessivi), non intende effettuare altri colpi mentre il Chelsea sta valutando profili alternativa al suo. Il calciatore, in ogni caso, resta in vendita e proprio di Osimhen ha voluto parlare lo scrittore Maurizio De Giovanni.

De Giovanni sorride
Maurizio De Giovanni

Napoli, il pensiero di De Giovanni sulla cessione di Osimhen

Il romanziere grande tifoso del Napoli, attraverso un’intervista concessa ai microfoni di ‘Televomero’, ha commentato in termini positivi l’eventuale cessione dell’attaccante spiegando di non ritenerlo un campione. “Possibile offerta da cento milioni di euro per Victor Osimhen? Se arrivasse una offerta del genere dovremmo ringraziare tutti i santi”. De Giovanni è andato poi avanti, motivando il proprio pensiero. 

“Apprezzo molto il nigeriano ma non vedo in lui le caratteristiche del fuoriclasse”. Ecco perché, secondo lui, nel caso in cui si concretizzasse la partenza di Osimhen il Napoli dovrebbe prendere Armando Broja attualmente in forza al Chelsea. “È un calciatore di cui si parla benissimo e inoltre non costerebbe nemmeno tantissimo, circa venticinque milioni”. Dopo Ronaldo (destinato a restare allo United), quindi, sbuca Broja. Ma Osimhen molto difficilmente andrà via. Almeno in questa finestra di mercato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.