Napoli-Navas, annuncio improvviso e ufficialità: succede dopo il gong

Il Napoli e Keylor Navas, una telenovela andata avanti per tutto il mese di agosto e che adesso trova il suo epilogo. Annuncio ufficiale dopo il gong.

È stato un mercato convulso, quello che il Napoli si è appena lasciato alle spalle. Tanti addii di lusso, ma anche tanti arrivi che hanno rilanciato e rivitalizzato l’entusiasmo della piazza. Anche se la questione portiere non ha lasciato del tutto soddisfatta parte della tifoseria.

Navas saluta
Navas (LaPresse)

L’arrivo di Keylor Navas, alla fine, non è arrivato. E adesso Alex Meret è ad un passo dal prolungare il proprio contratto in azzurro, dopo una permanenza (un po’ forzata, un po’ guadagnata) che lo ha rimesso al centro del progetto Napoli.

E il forte portiere costaricano, adesso, è chiamato a ripartire dalla sua Parigi e a giocarsi nuovamente il posto da titolare con Gigio Donnarumma. Domenica dopo domenica.

Spalletti incredulo
Spalletti (LaPresse)

Napoli-Navas, il portiere rompe il silenzio: l’annuncio ufficiale dopo il gong

Lo stesso Keylor Navas che, dopo il gong del calciomercato, ha rotto il silenzio. E attraverso il proprio account Instagram ha annunciato ufficialmente la sua permanenza al PSG e il suo pronto coinvolgimento nel progetto di Galtier.

“Dopo un’estate fatta di grande incertezza è arrivato il giorno di ringraziare i club e i tanti che si sono interessati a me, dando valore al mio lavoro e alla mia carriera – scrive l’ex Real, facendo riferimento al Napoli e ai tanti che hanno sondato il suo cartellino –  È un orgoglio sentirsi così amati, scommettere su uno”.

Di qui, poi Navas fa il grande annuncio, allontanando l’ipotesi di un addio al Paris Saint-Germain anche a stagione in corso: “È anche tempo di comunicarvi che continuerò a lavorare sodo a Parigi, senza perdere la fiducia che ho nel progetto, aiutando la squadra il più possibile, senza arrendermi e dando sempre il massimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.