Il Napoli va all-in su di lui: firma in arrivo e colpo di scena

Il calciomercato si è concluso ma il Napoli ha già iniziato a pensare al futuro: impostata la trattativa, la firma può arrivare a breve.

Il botto di mercato conclusivo, la classica ciliegina su una torta già ricca, alla fine non è arrivato. Il Napoli ci ha provato fino all’ultimo a prendere Keylor Navas. Per il costaricense, in particolare, era pronto un biennale da 4 milioni netti più un bonus alla firma da 4.5 milioni (reso possibile grazie ai benefici previsti nel Decreto Crescita). Il sogno di portarlo alla corte di Luciano Spalletti, però, non si è concretizzato. Il motivo, come noto, è da ricercare nel mancato accordo tra il portiere ed il PSG.

Napoli, De Laurentiis soddisfatto
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

L’ex Real Madrid, legato ai francesi fino al 2024, ha infatti chiesto una buonuscita per la rescissione  pari a circa 13 milioni. Troppi per il club che, nel corso dei vari meeting andati in scena, ha fatto sapere all’entourage del calciatore di non essere intenzionata a trovare un’intesa a queste condizioni. Salvo sorprese, quindi, Navas resterà nella città della Tour Eiffel nelle vesti di vice di Gianluigi Donnarumma.

Il Napoli, dal canto suo, ha già metabolizzata la notizia ed è pronto a puntare in maniera definitiva su Alex Meret autore di un ottimo avvio di stagione (4 presenze da titolare e un rigore parato). A confermarlo è l’intenzione di riavviare, in tempi brevi, la trattativa riguardante il rinnovo del contratto in scadenza a giugno 2023 e chiudere la pratica già entro la fine del mese.

Meret in campo
Alex Meret (LaPresse)

Napoli, si pensa al rinnovo del contratto di Meret

Un quadro confermato oggi dal giornalista della ‘Rai’ Ciro Venerato, secondo il quale durante la prossima settimana la dirigenza incontrerà il procuratore dell’ex Spal Federico Pastorello al fine di fare il punto della situazione. Al portiere, in particolare, verrà proposto un nuovo accordo quinquennale a 1.2 milioni netti all’anno più 300 mila di bonus.

Un bel salto, rispetto al milione attualmente percepito da Meret. Le basi sono state gettate. Ora, di fatto, si attende soltanto la replica del diretto interessato finito, in estate, nel mirino di varie squadre tra cui Torino e Lazio. Niente da fare, il suo futuro sembra essere ancora al Napoli. Mancano da definire gli ultimi dettagli ma il matrimonio appare ormai alle porte con reciproca soddisfazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.