Napoli-Liverpool, l’allarme di Benitez: “Klopp stai attento a lui”

Napoli-Liverpool non è una sfida come le altre per l’allenatore spagnolo Rafa Benitez. Il tecnico ha analizzato la sfida in programma stasera.

Questa sera allo stadio Maradona di Napoli si disputerà il match tra gli azzurri di Luciano Spalletti ed il Liverpool di Jurgen Klopp. Esordio in Champions per il Napoli e c’è grande entusiasmo attorno a questo nuovo corso. Sono andate via bandiere, ma sono arrivati anche giovani interessanti talenti.

Klopp Liverpool
Klopp Liverpool (Lapresse)

Il match di questa sera sarà l’occasione per vedere all’opera diversi esordienti in Champions League. Il talento georgiano Kvicha Kvaratskhelia è stato probabilmente la più bella sorpresa di questo inizio stagione e sarà interessante vederlo affrontare una delle squadre più forti al mondo.

Napoli-Liverpool sarà un match speciale per Rafa Benitez, ex tecnico spagnolo di entrambe le squadre. Rafa ha descritto questo match sulle colonne del Times, raccontando qualche aneddoto e qualche curiosità sulla nuova squadra di Luciano Spalletti.

Kvaratskhelia Napoli
Kvaratskhelia Napoli (Lapresse)

Napoli, Benitez mette in guardia Klopp

Il tecnico ha parlato così svelando qual è per lui la minaccia più grande del club: “Non molti conoscono Kvaratskhelia, ma lui è una minaccia enorme per il Liverpool. E’ un’ala sinistra che può usare entrambi i piedi, può creare passaggi e finalizzare. E’ forse sconosciuto a molti, ma è molto pericoloso”.

Benitez ha poi parlato della costruzione dal basso della squadra di Spalletti ed ha commentato a riguardo: “A Spalletti piace la costruzione dal basso, ma ultimamente lo fa di meno con Meret. Nonostante questo il tecnico utilizza spesso questa strategia di gioco e lo dimostra il fatto che sono primi in serie A su questa statistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.