Napoli-Spalletti, Cassano non si trattiene: l’ex Roma senza filtri

Il Napoli continua a vincere e a convincere: tre punti che sanno di storia contro il Liverpool. Su Spalletti, però, arriva anche la sentenza di Cassano.

Una vittoria che sa di storia, senza se e senza ma. Il Napoli continua a godersi il day-after i tre punti conquistati contro il Liverpool, in un giovedì dolcissimo per tutta la città e la tifoseria partenopea. Soprattutto se si somma anche il successo raggiunto all’Olimpico, lo scorso weekend.

Cassano in campo
Cassano (LaPresse)

Insomma, la formazione allenata da Luciano Spalletti attraversa un vero e proprio momento magico, riportando in alto l’umore e l’entusiasmo della piazza napoletana. La stessa che qualche mese fa, invece, si presentava scettica dinanzi al nuovo progetto targato De Laurentiis-Giuntoli.

Se adesso il Napoli è di nuovo ai vertici del calcio italiano (e non solo, vista la gara col Liverpool), il merito è anche e soprattutto dell’identità data da Spalletti ai suoi. Qualcosa che l’ex Roma, Antonio Cassano riconosce e sottolinea senza filtri.

Spalletti ride
Spalletti (LaPresse)

Napoli-Spalletti, Cassano lo incorona senza filtri: “Geniale!”

“Ieri il Napoli ha giocato una gara strepitosa!”: così il talento di Bari Vecchia commenta attraverso i propri social, prima di spostarsi sulla figura di Luciano Spalletti. “Lo dico da sempre – prosegue – Hanno un allenatore geniale, fenomenale… Con una squadra tutto sommato normale, ha dato una rumba pazzesca ai vice campioni in carica del Liverpool!”.

E ancora, Cassano non si ferma e va avanti: “Spalletti è riuscito a sfruttare alla grande le problematiche dei Reds. Li è andati a prendere alti, giocando tra le linee e facendoli male in profondità. Anche Klopp ha dovuto riconoscere i meriti del Napoli. Non è che però Spalletti lo scopriamo oggi, anzi. È grazie a lui, al suo Napoli e anche all’Atalanta se qualche italiana mostra un calcio europeo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.