Milan-Napoli, ecco come finirà: Caressa non ha dubbi

Fabio Caressa ha dato il suo pronostico sullo scontro diretto di domani sera tra il Milan di Pioli e il Napoli di Spalletti.

Dopo la grandissima vittoria contro i Glasgow Rangers, il Napoli di Luciano Spalletti è atteso dal super match di domani contro il Milan di Stefano Pioli. Anche i rossoneri arrivano alla gara di San Siro con un successo in Champions League, visto che mercoledì  hanno battuto in casa la Dinamo Zagabria con il risultato di 3-1.

Caressa con il microfono
Fabio Caressa (LaPresse)

Per il Napoli, ovviamente, la gara di San Siro sarà un duro esame da superare, ma potrebbe fornire agli uomini di Spalletti ulteriore fiducia e consapevolezza nei propri mezzi In caso di vittoria contro il Milan, infatti, il team partenopeo darebbe un grossissimo messaggio a tutte le proprie avversarie

Anche se sarà durissima battere il gruppo guidato da Stefano Pioli, ne è consapevole lo stesso Luciano Spalletti: “Entrambe le squadre stanno bene, non si può dire chi è avvantaggiato. Il Milan ha la capacità di aggredirti subito”. Tuttavia, se l’allenatore del Napoli non sa esprimere chi sarà favorito domani, Fabio Caressa ha espresso il suo pronostico sul match tra gli azzurri e il ‘Diavolo’.

Pioli scherza con Spalletti
Pioli con Spalletti (LaPresse)

Milan-Napoli, il pronostico di Caressa: “Non finirà in pareggio”

Il giornalista di ‘Sky Sport’, infatti, ha detto la sua sullo scontro diretto di domani sera nel corso della trasmissione ‘Deejay Football Club’: “Risultato finale di Milan-Napoli? Non finirà in pareggio, ci sarà o la vittoria dei rossoneri o quella dei campani”. 

Se dovesse avere ragione Caressa, la squadra vincente potrebbe veramente spiccare il volo in classifica, visto che Napoli e Milan, insieme all’Atalanta di Gasperini, sono prime in classifica. Le due squadre, inoltre, sapranno già il risultato proprio dei bergamaschi, visto che giocheranno all’Olimpico contro la Roma di Mourinho alle ore 18.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.