Napoli, il paragone infiamma i tifosi: “Non me l’aspettavo”

Dopo la vittoria del Napoli contro il Milan, i tifosi partenopei si sono infiammati per un particolare paragone.

Il Napoli ha concluso questo primo mese di campionato al primo posto.  Di fatto, gli azzurri, insieme all’Atalanta di Gasperini, guidano la classifica di Serie A con un punto di vantaggio sulla sorprendente Udinese di Andrea Sottil. 

Spalletti esulta
Luciano Spalletti (Ansa Foto)

Sia i partenopei che i nerazzurri nell’ultimo turno di campionato hanno vinto i loro rispettivi scontri diretti. Il Napoli, infatti, ha sconfitto a San Siro il Milan di Stefano Pioli, mentre i bergamaschi sono usciti vincitori dalla gara dell’Olimpico contro la Roma di José Mourinho. 

Proprio gli azzurri hanno sicuramente sofferto contro il ‘Diaviolo’, che ha preso due traverse ed ha ‘obbligato’ Meret a compiere almeno un paio di parate molto importanti, ma comunque non hanno demeritato. Anzi, tanti giocatori azzurri sono stati elogiati per le loro prestazioni e tra questi bisogna sicuramente inserire Stanislav Lobotka. 

De Ketelaere marca Lobotka
De Ketelaere marca Lobotka (Ansa Foto)

Napoli, il paragone di Repice: “Lobotka mi ricorda Pizarro”

Lo slovacco, di fatto, è stato tra i migliori in campo nella sfida di domenica  sera di San Siro. Il centrocampista non ha sbagliato nulla contro i rossoneri: né una copertura, né un passaggio. Anche Francesco Repice si è accodato ai tanti che si sono complimentato con Lobotka. 

Il giornalista della ‘RAI’, infatti, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni ufficiali di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’: “Lobotka contro il Milan mi ha ricordato David Pizarro. Riesce a saltare l’avversario ed ha tre linee di passaggio. Non me l’aspettavo che potesse raggiungere un livello così altro”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.