“Lo dirò a De Laurentiis…”: sorpresa Napoli, spunta la proposta improvvisa

Il Napoli è in pausa, visti gli impegni delle nazionali, e proprio durante il periodo della sosta è arrivata la proposta inaspettata: ecco di cosa si tratta.

Il Napoli attende di riprendere con gli impegni del fitto calendario che questa stagione porta con sé. La pausa per le nazionali ha messo, infatti, in stand-by la Serie A e le coppe europee. Ma nel frattempo è arrivata una proposta rivolta direttamente a De Laurentiis.

De Laurentiis riflette Napoli
De Laurentiis riflette sulla proposta (ANSA Foto) ultimecalcionapoli.it

Quest’oggi, nel corso del programma sportivo ‘Radio Punto Nuovo Show’, tenuto nell’omonima radio, ha parlato perciò il presidente del ‘Tennis Club di Napoli’, ovvero Riccardo Villari. I suoi auspici sono stati fin da subito evidente, da persona che lavora nel mondo dello sport e che segue come tifoso la squadra di Spalletti.

Il suo discorso ha perciò spaziato, partendo dal ringraziamento ufficiale rivolto proprio a Luciano Spalletti presente al tennis club. E arrivando al possibile coinvolgimento di altri volti noti del club calcistico. Queste sono quindi state le sue parole.

Spalletti sorride per la richiesta Napoli
Luciano Spalletti sorride per la richiesta (ANSA Foto) ultimecalcionapoli.it

Napoli, parla Villari presidente del ‘Tennis Club’: “Lo dirò a De Laurentiis”

Ospite in diretta a ‘Radio Punto Nuovo’, nel corso del programma ‘Radio Punto Nuovo Show’, il presidente del ‘Tennis Club di Napoli’, Riccardo Villari ha riferito: “Ieri c’è stato un gemellaggio importante tra calcio e tennis, con la presenza di Luciano Spalletti che ci ha omaggiato con una visita”.

Altri tesserati della SSC Napoli coinvolti? Perché no – ha aggiunto – ci aspettiamo grande partecipazione.  Gli sportivi amano lo sport. Saremo tutti ben contenti di averli al nostro fianco. Solleciterò ulteriormente De Laurentiis. Spalletti è uno abituato a maneggiare le racchette”. 

Ha poi proseguito affermando: “Da tifoso del Napoli vedo questa squadra molto bene, vedo meno bene questa emotività che la sta accompagnando. Si passa dall’esaltazione alla depressione in poco tempo, speriamo che il pubblico possa accompagnare al meglio la città”. “Un doppio con De Laurentiis? Glielo dirò ad Aurelio, se ci sarà l’occasione, la accoglieremo ben volentieri”, ha concluso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.