“Real e City l’hanno visionato”: Napoli, De Laurentiis ha chiarito tutto

Un gioiello del Napoli è finito nel mirino di numerosi top club, tra cui il Real ed il City. Il presidente De Laurentiis ha già una strategia.

La striscia di vittorie consecutive (13), alla fine, si è interrotta a Liverpool. Il Napoli, ad Anfield, ha avuto l’opportunità concreta di entrare nella storia e regalare a Luciano Spalletti il primo successo in Inghilterra. Invece, è arrivata una sconfitta che ha comunque permesso agli azzurri di chiudere in vetta al girone e centrare la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Il primo obiettivo della stagione è stato quindi conquistato e i meriti sono da spartire equamente tra il tecnico e la dirigenza.

Napoli, De Laurentiis e Giuntoli osservano
Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli hanno chiarito tutto (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Il primo, in particolare, è riuscito in breve tempo a dare una specifica identità di gioco alla squadra e a coinvolgere l’intesa rosa. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: ogni elemento impiegato, quando chiamato in causa, sa come muoversi in campo e rendersi utile alla causa. La società, dal canto suo, ha portato a termine numerose operazioni di mercato che hanno consentito di rendere la formazione più competitiva. La scelta di dire addio ad alcuni senatori e dare fiducia ad elementi poco conosciuti al grande pubblico (ma già pronti dal punto di vista tecnico) ha regalato fin da subito i risultati sperati.

A prendersi le luci della ribalta, in particolare, sono stati Kim Min-jae (seguito dal Manchester United) e Khvicha Kvaratskhelia divenuto uno dei simboli del nuovo Napoli costruito dal presidente Aurelio De Laurentiis. Il georgiano, preso in estate dalla Dinamo Batumi per appena 10 milioni, si è imposto subito in Italia. Per lui, in totale, 8 reti e 10 assist in 17 apparizioni complessive. Il tutto, accompagnato da una serie di giocate preziose in favore dei compagni. Logico, quindi, che il suo nome sia finito nell’agenda di numerosi top club europei.

Kvaratskhelia in campo
Khvicha Kvaratskhelia piace a mezza Europa (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, Kvaratskhelia seguito da mezza Europa

La lista, come riportato su Twitter da Nicolò Schira, è lunga e prestigiosa. Su di lui, in particolare, ci sono il Tottenham, il Real Madrid, il Liverpool, il Chelsea ed il Manchester City. Un interesse confermato dalla presenza di alcuni scout allo stadio “Maradona”. Il corteggiamento, in ogni caso, è destinato a restare sulla carta visto che il Napoli lo ritiene incedibile e a breve avvierà la trattativa con il suo entourage al fine di allungare il contratto fino al 2028 ed adeguare lo stipendio al suo reale valore.

Kvaratskhelia, al momento, percepisce 1.3 milioni netti più alcuni bonus. Cifre che verranno ritoccate verso l’alto nell’arco di poche settimane. Nel frattempo, la sua valutazione ha già raggiunto i 100 milioni. Per le pretendenti, però, vale la regola “guardare ma non toccare”. La sua permanenza alla corte di Spalletti è destinata a restare a lungo. De Laurentiis gongola: porta la sua firma una delle più clamorose operazioni di mercato degli ultimi 20 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.