Mercato Napoli, De Laurentiis colpisce ancora: pronto un altro regalo

Il Napoli si prepara a concretizzare una trattativa molto attesa dai tifosi: si è mosso in prima persona il presidente del club De Laurentiis.

Una macchina pressoché perfetta, che fin qui ha dimostrato di non necessitare di pezzi di ricambio. Per il Napoli, salvo sorpresa, quella invernale sarà una finestra di mercato relativamente tranquilla. Da vivere osservando le mosse delle rivali e gettando le basi delle operazioni da concretizzare poi in estate. La priorità, in casa azzurra, consisterà nel blindare i gioielli della rosa a disposizione di Luciano Spalletti.

Napoli, De Laurentiis sorride
Aurelio De Laurentiis ha pronto un altro regalo (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

La trattativa, riguardante Stanislav Lobotka, ad esempio, è destinata a chiudersi presto. Le parti risultano in contatto constante e da ormai diversi giorni hanno raggiunto un principio d’intesa sulla base di 2.8 milioni netti fino al 2027 (con opzione per un ulteriore anno). Pronto, inoltre, un bonus alla firma da 2 milioni. Una gratificazione importante, che la società ha ritenuto giusto concedere alla luce della sua crescita esponenziale che lo ha portato lo slovacco ad essere uno dei migliori interpreti nel proprio ruolo.

Una volta chiusa la pratica, il presidente Aurelio De Laurentiis ed il direttore sportivo Cristiano Giuntoli provvederanno a proporre il rinnovo anche a Piotr Zielinski, divenuto uno dei simboli della formazione partenopea. In estate il polacco era finito nel mirino di alcune squadre della Bundesliga. Alla fine, però, ha prevalso la sua voglia di restare protagonista con la maglia azzurra. Una fedeltà che verrà presto ripagata.

Zielinski in campo
Piotr Zielinski è vicino al rinnovo con il Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, De Laurentiis lavora al rinnovo di Zielinski

Il centrocampista, nonostante il cambio di posizione (da trequartista a mezzala in una linea mediana a 3), ha continuato ad essere determinante per le sorti della squadra in questo primo scorcio di stagione. Per lui, fin qui, 4 reti e 6 assist in 18 apparizioni complessive. Numeri da trascinatore vero, che hanno spinto la dirigenza a muoversi al fine di spegnere l’interesse delle pretendenti. Il suo ingaggio è di 3.5 milioni. Probabile, quindi, che sul piatto verrà messa una cifra superiore.

I primi passi in avanti, stando a quanto riportato nell’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, sono stati compiuti con l’accordo che arriverà nell’arco di poche settimane. “De Laurentiis e il polacco non avranno molto da chiacchierare”. L’intesa è nell’aria. Il Napoli si prepara a formalizzare un’altra operazione molto attesa dalla tifoseria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.