Milan, dice addio al Mondiale: ma Pioli esulta

Dopo il pareggio del suo Milan contro la Cremonese, Pioli può comunque esultare per una notizia che arriva dal Mondiale.

Dopo la vittoria nei minuti finali di sabato scorso contro lo Spezia, il Milan è stato costretto a fermarsi contro la Cremonese. La squadra di Massimiliano Alvini, infatti, ha obbligato ai rossoneri di tornare a casa solo con un punto. 

Pioli sorride
Pioli può esultare per una notizia che arriva dal Mondiale (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Il Milan, di fatto, ha avuto più di un’occasione, soprattutto nel primo tempo, per ottenere il successo contro la Cremonese, ma ha trovato di fronte a sé un bravissimo Carnesecchi. Dopo il pareggio contro i grigiorossi, il team guidato da Stefano Pioli ha visto aumentare il distacco dal Napoli capolista a 8 punti.

Lo stesso tecnico rossonero non ha nascosto nel post partita il suo disappunto: “Dovevamo fare di più. Distanza con il Napoli? La classifica non ci piace. Complimenti a loro, ma abbiamo sbagliato anche noi qualcosa”. Nonostante il momento poco felice in campionato, per Stefano Pioli è arrivata comunque una bella notizia.

Tomori fà il segno dell'ok
Tomori fa felice Pioli (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Milan, Pioli può esultare: Tomori non va al Mondiale

Secondo quanto raccolto dal ‘Daily Telegraph’, infatti, Gareth Southgate, ct dell’Inghilterra, avrebbe deciso di non convocare Tomori per l’ormai imminente Mondiale in Qatar. Le scelte ufficiali del tecnico verranno comunicate nel primo pomeriggio, ma il calciatore del Milan dovrebbe guardare la massima competizione per le nazionali dalla televisione.

La non partecipazione al Mondiale è sicuramente una brutta notizia per Tomori, mentre Stefano Pioli può sicuramente esultare. Senza la convocazione dell’Inghilterra, infatti, il difensore inglese avrebbe l’occasione di riposarsi e farsi trovare pronto alla ripresa di gennaio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.