Scudetto Napoli, annuncio in diretta sulla data: “Ecco quando lo vincerà”

Il Napoli ha iniziato a sognare la conquista dello scudetto. Per un tifoso la vittoria del campionato è da considerare certa.

Il ruolino di marcia del Napoli, fin qui, è stato da sogno. Primo posto in campionato a +8 dal Milan secondo, miglior attacco del torneo (37 reti realizzate) e terza difesa meno battuta (12). In Champions League, invece, sono arrivate 5 vittorie in 6 partite disputate che hanno permesso di ottenere la qualificazione agli ottavi di finale come testa di serie. Un rendimento ai limiti della perfezione, che conferma quanto sia stata giusta la scelta, adottata dal club, di sottoporre in estate la rosa ad un pesante restyling.

Napoli, De Laurentiis sorride
Aurelio De Laurentiis mira alla vittoria della Serie A: oggi arrivato un nuovo annuncio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

L’addio di Lorenzo Insigne, Dries Mertens, Kalidou Koulibaly e Fabian Ruiz aveva inizialmente creato una certa apprensione in una larga fetta della tifoseria. L’exploit dei nuovi acquisti e i numerosi successi ottenuti in campo hanno poi spazzato via tutti i dubbi e le perplessità, facendo così tornare il sereno nell’ambiente partenopeo. Andato in stand-by il campionato, ora i calciatori potranno beneficiare di alcuni giorni di pausa, utili soprattutto per ricaricare le batterie.

Poi, dal 28 novembre, sarà tempo di ricominciare a fare sul serio: in quel giorno, infatti, scatterà il ritiro ad Antalya dove la squadra resterà fino al 13 dicembre con l’obiettivo di preparare nel migliore dei modi la seconda parte della stagione. I sostenitori, intanto, hanno cominciato a sognare in grande e ad ambire la conquista dello scudetto. Tra qui, ad esempio, rientra Enrico Fedele.

Spalletti e Giuntoli sorridono
Luciano Spalletti e Cristiano Giuntoli sognano lo scudetto (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, la previsione di Fedele sulla conquista del titolo

L’ex direttore sportivo del Napoli, nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di ‘Televomero’, si è detto sicuro del trionfo della banda di Luciano Spalletti azzardando perfino una previsione. “Il Napoli vincerà lo scudetto e vi dico anche quando. Vincerà la Serie A a tre giornate dalla fine del campionato, con 9 punti di vantaggio sulla seconda classificata”.

Fedele, in seguito, ha aggiunto: “Comunque credo sia meglio parlare solo di coppe e di lotta per i primi quattro posti”. Al traguardo, d’altronde, manca ancora tanto e servirà vincere quante più partite per regalare ai tifosi la gioia più grande. Il 4 gennaio si ripartirà con la sfida contro l’Inter, risalita al quinto posto e a -11 dalla vetta. Vietato sbagliare, le rivali non intendono mollare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.